BUCKCHERRY: l’album ‘Hellbound’ a giugno, fuori il video di ‘So Hott’

BUCKCHERRY: l’album ‘Hellbound’ a giugno, fuori il video di ‘So Hott’

I californiani Buckcherry hanno svelato i dettagli del nuovo album, che si intitolerà ‘Hellbound’ a differenza del precedente titolo annunciato. Il disco uscirà il 25 giugno per Round Hill Records ed è prodotto da Marti Frederiksen (Aerosmith, Def Leppard…).

Come anticipazione, i Buckcherry hanno rilasciato il video del primo singolo estratto, ‘So Hott’, diretto da Kurtis “KasterTroy” Imel e visionabile di seguito:

Stevie Dacanay (alias Stevie D.), chitarrista dei Buckcherry, lo scorso febbraio in una intervista raccontò: <<Abbiamo lavorato su questo album con Marti Frederiksen, che è come il sesto membro degli Aerosmith. Quindi anche la sensazione sarà leggermente diversa rispetto ai nostri precedenti album. Ne abbiamo sbattuto uno in men che non si dica! Josh (Todd, il cantante] ed io, dalla quarantena, abbiamo iniziato a scrivere. E quando è arrivato settembre, eravamo pronti per iniziare a registrare un altro album. Ma quello che abbiamo fatto è che siamo andati a Nashville e abbiamo scritto un’altra serie di canzoni con Marti Frederiksen, ed eravamo tutti pronti per andare a registrare entro ottobre. Eravamo così pronti che ci sono voluti letteralmente meno di 10 giorni per registrare il tutto.>>

Dacanay ha aggiunto: <<Avevamo pensato di pubblicare un doppio album, ma in questo momento, molte persone non stanno pubblicando album completi – molta gente pubblica solo singoli e video. Quindi, abbiamo deciso di ridurre il tutto a 10 pezzi. Per l’uscita in Giappone rilasceremo due extra.>>

Queste la track-list e la copertina:

  1. 54321
  2. So Hott
  3. Hellbound
  4. Gun
  5. No More Lies
  6. Here I Come
  7. Junk
  8. Wasting No More Time
  9. The Way
  10. Barricade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: