JOCKSTRAP – I Love You Jennifer B

JOCKSTRAP – I Love You Jennifer B

Con il loro album di debutto, i Jockstrap hanno spianato la loro strada nel mondo della musica, con sperimentazioni audaci abbinate a spettacolari capacità di scrittura.

A giudicare dalla copertina dell’album, si potrebbe pensare che i Jockstrap siano una band punk. Nel primo album del duo londinese, ‘I Love You Jennifer B’, il loro nome, come se non fosse già spigoloso, sembra semplicemente scarabocchiato con un pennarello indelebile. Ma la loro musica non è necessariamente punk, almeno nel senso tradizionale del termine. Sono punk in quanto sfidano le aspettative e la connotazione del genere.

Le loro dinamiche sono molto varie: un attimo prima, una chitarra strimpella piano; un attimo dopo invece, un ritmo digitale calpesta, lasciando scie di suoni di pistola a raggi laser. Sono queste sconcertanti sorprese che rendono questo album emozionante e affascinante. Anche se la musica degli Jockstrap potrebbe non suonare lontanamente come il punk, evocano un simile atteggiamento sfacciato e spensierato che sfrega contro il grano come qualsiasi vecchia canzone punk.

I Jockstrap nascono dalla collaborazione tra la cantante Georgia Ellery (che è anche la violinista dei Black Country, New Road) e la produttrice Taylor Skye. L’album ha richiesto tre anni di lavoro e segna il primo full-lenght in studio della coppia sia per loro che per la Rough Trade Records. Precedentemente il duo ha pubblicato quattro EP dall’inizio del progetto nel 2018.

Attraverso i loro EP, i Jockstrap si sono affermati come una band difficile da etichettare. Ellery ha una voce modesta e fiorita, e le sue frasi fluttuano delicatamente: la sua interpretazione non è mai pungente o rabbiosa, anche quando i testi la giustificherebbero. La produzione di Skye, invece, è maniacale. Qualsiasi canzone potrebbe improvvisamente trasformarsi in uno squallido numero di ballo, cancellando completamente il ricordo di ciò che l’ha preceduta. A volte, il duo canalizza folk e jazz; altre volte, si appoggiano a ritmi pesanti guidati dalla danza come la techno.

Se Ellery è la stabilità, Skye è il caos, e questi due opposti rendono ‘I Love You Jennifer B’ un album stimolante e gratificante con cui trascorrere del tempo di qualità.

A cura di Antonello Sambucci

  • Band: Jockstrap
  • Titolo: I Love You Jennifer B
  • Anno: 2022
  • Genere: Glitch Pop/Art Pop
  • Etichetta: Rough Trade
  • Nazione: Inghilterra

Tracklist:

  1. Neon
  2. Jennifer B
  3. Greatest Hits
  4. What’s It All About?
  5. Concrete Over Water
  6. Angst
  7. Debra
  8. Glasgow
  9. Lancaster Court
  10. 50/50 (Extended Mix)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: