Ascolta l’Ep ‘Headphones’ dei MOTEL 7, progetto del figlio di TOMMY LEE

Ascolta l’Ep ‘Headphones’ dei MOTEL 7, progetto del figlio di TOMMY LEE

I Motel 7 sono la band di Dylan Jagger Lee, figlio di Tommy Lee – batterista dei Motley Crue. La giovane formazione, che vede il figlio d’arte accompagnato da Anton Khabbaz, ha rilasciato l’Ep ‘Headphones’ che potete ascoltare in streaming qui sotto.

I due si sono incontrati mentre frequentavano la scuola di musica, rimanendo svegli fino alle prime ore del mattino e aggiungendo canzoni a Soundcloud. Il progetto vede Dylan sperimentare con la voce, un talento che non sapeva di possedere in precedenza.

Non attendetevi sonorità vicine ai Motley Crue di papà Tommy, perché qui vi troverete davanti una miscela di alt-pop, elettronica e spunti hip hop con ritmi lo-fi. Il disco è stato registrato in gran parte virtualmente durante il periodo di pandemia in maniera istintiva. Come affermano i musicisti, niente è stato studiato su come dovesse uscire fuori, lasciando lavorare di getto i propri istinti musicali del momento e senza limitarsi in nulla.

Khabbaz racconta: <<Abbiamo scritto ogni canzone in uno stato emotivo diverso. Sento che non ci siamo limitati a un ‘suono’ specifico per questo EP.>>

I Motel 7 hanno spiegato: <<Abbiamo chiamato questo EP Headphones perché vogliamo che la musica vi porti un pò via dal mondo. Quando indossi le cuffie hai quasi voglia di chiudere gli occhi… Ma a volte vuoi anche ballare… E a volte vuoi anche andare in spiaggia per una corsa… Volevamo che la musica vi portasse dove vorreste. Ogni volta che hai le cuffie, sei solo tu e la musica… Nient’altro… c’è qualcosa di così bello in questo concetto.>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: