VESPER – Possession Of Evil Will

Un ascolto molto piacevole questo dei Vesper, trio romano formato per due terzi da membri dei Vidharr. I tre metallari marci (in senso positivo ovviamente) propongono un Black/Thrash metal tinteggiato da Rock’n’Roll. Per farvi capire di cosa parlo pensate alle band estreme comprese tra la fine degli anni ottanta ed i primi dei novanta, quindi i Venom di Chronos, gli Hell Hammer di Tom G. Warrior e per certi approcci i più “novelli” Destroyer 666.
In tutto ciò mettete influenze grezze e rockeggianti prese dai Motorhead e vi ritroverete con il sound dei
Vesper. Nulla di originalissimo questo ‘Possession Of Evil Will’, ma un lavoro che farà la felicità degli amanti di queste situazioni musicali.
Il cantato è gutturale, sgraziato e cavernoso come la tradizione dell’epoca vuole e la produzione è perfetta al contesto. Certo non pensate alle sonorità scadenti di quei tempi, i suoni in questione sono migliori in confronto, ma sempre scarni e minimali.
La band riesce comunque a proporre qualcosa che riesce a distruggere l’ascoltatore senza portarlo mai alla noia, anzi, non si smette mai di avere l’istinto di fare headbanging durante l’ascolto, e per certi aspetti di uscire di casa a massacrare chi si incontra.
Un lavoro diretto e violento, un proiettile in corsa pronto a mietere vittime. Un plauso all’artwork in tema al tutto! Durante l’ascolto non potrete non apprezzare anche gli orgasmi inseriti in ‘White Poison’ e voci di sottofondo tratte da un esorcismo nella title-track. Un lavoro che, seppur non dice nulla di nuovo, merita l’attenzione di tutti gli amanti dell’estremo.
Io personalmente ho apprezzato tantissimo il lavoro, oltre che per la musica, per l’attitudine genuina dei musicisti ed il loro riuscire a riproporre quello che già fu proposto anni or sono, senza snaturarne l’anima, anzi, a dirla tutta, a riportare un pò di primordiale malvagità sonora ai giorni nostri.
Per i collezionisti c’è da dire che il prodotto è stato anche stampato in vinile 12″ dalla Witching Metal Records.

A cura di Francesco ChiodoMetallico

Band: Vesper
Titolo: Possession Of Evil Will
Anno: 2010
Etichetta: Dusterwald Produktionen
Genere: Black/Thrash’n’Roll
Nazione: Italia

Tracklist:
1- Narcotoxic Overdose
2- Scat ‘ Till Death
3- Gruesome Fornication
4- White Poison
5- Proliferation Of The Planet’s Cancer
6- Possession Of Evil Will
7- Analfisted By Satan
8- Flesh For Masses
9- Raging Dogs
10- Sex Slave Zombie
11- H.K.H.K.H.F.

Lineup:
Sho – voce e basso
Haemon – chitarra
Redrum – batteria
About Francesco Chiodometallico 10916 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*