TWINTERA – Lines

I Twintera sono una band veneta, dedita ad un heavy metal dalle molteplici sfumature, e dopo il loro esordio nel 2009 firmano con l’etichetta Logic(il)logic Records per il loro primo full-lenght, ‘Lines’.
Ho ascoltato moltissimo questo disco, nelle più disparate situazioni…a casa, in macchina, mentre scribacchiavo sul pc, e l’ho ascoltato così tanto perchè non riuscivo a capire se mi piacesse o no.

Tralasciando titoli, minuti, nomi, che cosa mi rimane impresso di questo album?
Riffing potenti, tecnici, inspirati, che spaziano dall’hard rock, passando per il glam fino ad arrivare al thrash. Assoli piacevoli. Una sezione ritmica abbastanza precisa, che accompagna quando deve farlo, che spicca e picchia quando è il momento.
Un basso che unisce perfettamente, facendo benissimo da collante tra melodia e ritmo, ma capace anche di ritagliarsi il suo spazio da protagonista come nella canzone ‘Cool 18’ (argh ho fatto un nome, scusate).

Un gusto spiccato per la melodia, arrangiamenti funzionali, una produzione buona, varie sfumature e rimandi a tanti gruppi famosi, che comunque sono rielaborati in maniera abbastanza originale.
E allora che c’è che non va?

Beh dopo averlo ascoltato e riascoltato, diciamo che gli aspetti negativi di questo disco sono due.
Il primo si materializza sopratutto nelle parti vocali che a tratti danno l’impressione di essere affrontate con una certa sufficienza da parte del cantante, che è senz’altro più che dignitoso ma che dovrebbe trovare maggiormente la “sua”dimensione.
Il secondo aspetto è una certa acerbità generale, ovviamente più che normale, dato che stiamo comunque parlando di un disco d’esordio, che ha comunque la pretesa di fondere tantissimi generi e stili musicali anche differenti tra di loro e che quindi deve far conto con l’inesperienza, e con i normali alti e bassi che essa produce.

Detto questo, ‘Lines’ dei Twintera, è un disco carino, che suona bene e può accontentare un pò tutti. A me ha fatto divertire. Dategli una chance!
A voi Twintera dico solo, BRAVI RAGAZZI, mi aspetto ancora di meglio la prossima volta!

a cura di Fabrizio Muratori
Band: Twintera
Titolo: Lines
Anno: 2012
Etichetta: Logic(il)logic Records
Genere: Melodic Metal/Heavy Metal
Nazione: Italia
Tracklist:

1- 71389
2- By Hand Of Justice
3- Where We Land
4- On The Egde Of.
5- Oversight
6- Cool 18
7- Run!
8- Burning Herat
9- Waves
10- Killing Your Feelings
11- Bunch Of Motherfuckers

Lineup:

Fabio Merzi – voce
Al Pia – chitarra
Simone Zanoni – chitarra
Stefano Fava – basso
Massimo Bellamoli – batteria

About Francesco Chiodometallico 10588 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà underground in ambito Metal / Rock e nell'organizzazione di eventi. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*