ROCKZILLA – The Animal In Me

Rockzilla_COVER_DigitalI Rockzilla sono una band hard rock proveniente da Girona, Spagna, che ha segnato la scena locale iberica per oltre un decennio; pubblicando quattro uscite discografiche dalla loro formazione sino al 2005. Registrarono anche un album che però non fu dato alle stampe e, se lo contiamo, questo nuovo Ep di cui parliamo oggi, ‘The Animal In Me’, è il sesto lavoro in studio della band, che segna un atteso e gradito ritorno. Uscito lo scorso Agosto per Jetglow Recordings.

La band è stata ferma per un lungo periodo e quest’oggi la ritroviamo con una rinnovata line-up ed una sempre più attitudinale grinta. Vediamo dunque cosa contiene questo interessante cd.

‘Supersonic Strenght’ apre l’Ep con la giusta grinta e gran gusto. Riff belli corposi ed una ritmica trascinante per un brano che vi si infilerà sin dal primo ascolto nella testa, con tanto di ritornello ruffiano, adattissimo al contesto! Area festaiola dunque, con un hard rock molto 80’s style, ma dal sound fresco e per certi aspetti moderno. La produzione non è di quelle laccate odierne, fortunatamente. Sul fondo si ritrova un retrogusto vagamente southern che ben contribuisce alla riuscita del brano.

‘Save My Soul’, aperto da voci effettate, parte con la batteria che detta il tempo con i tom mentre si riscaldano “i motori” delle asce. Un brano più contenuto rispetto al precedente ma dalla medesima grinta e con quella verve arrogante che fa tanto rock’n’roll! Muri sonori ben impostati che regalano all’ascoltatore un’emozionante esperienza, grazie anche ad un buon assolo trascinante.

Sui brani si innalzano le linee vocali che si adagiano alla pefezione sulle composizioni; dove una performance particolarmente valida viene data nella title track ‘The Animal In Me’, sia per la ritmica che permette al singer di esprimersi più “tranquillamente”, sia per i suoni caldi che la accompagnano adeguatamente nel contesto.

Il brano è di quelli ruffiani (da hit rotation per intenderci) che piace e lo si ascolta con in maniera gradevole. Ideale accompagnamento per i momenti rilassanti, seppur le ritmiche hanno degli appigli esaltanti e movimentati, accompagnando ancora una volta le belle parti di chitarra, tra classici riff di vecchia scuola alternati a momenti effettati con l’ausilio dello wah wah.

Altrettanto ammiccante ‘Running Down A Dream’, che si farà ascoltare e riascoltare, con aperture melodiche avvincenti e dei cori “vintage” ben inseriti. Il cantato prende una vena particolarmente arrogante e scanzonata che dona ancor più fascino alla composizione.

In chiusura la band lascia spazio a una ballad, ‘Going Back Home’. Un momento soft squisitamente country con emozionanti melodie e cori plumbei. A corredare anche un grazioso assolo con la slide guitar seguita dall’armonica. Bella musica, donatrice di emozioni fantastiche e pelle d’oca!

In questo lavoro la band sposa benissimo la propria anima selvaggia con il lato più sognante creando un disco che gli amanti dell’hard rock melodico / rock’n’roll troveranno indubbiamente gradevole, per cui mi sento di suggerirvi l’acquisto anche a scatola chiusa. Se poi siete ferventi amanti dell’old school sappiate che ‘The Animal In Me’ è disponibile anche in vinile! Un ascolto comunque lo consiglierei a tutti, il disco vale davvero, così come la band.

Ben tornati Rockzilla!

A cura di Francesco “Chiodometallico” Russo

  • Band: Rockzilla
  • Titolo: The Animal In Me
  • Anno: 2014
  • Genere: Hard Rock/Rock’n’Roll
  • Etichetta: Jetglow Recordings
  • Nazione: Spagna

Tracklist:

  1. Supersonic Strenght
  2. Leave Me My Soul
  3. The Animal In Me
  4. Running Down A Dream
  5. Going Back Home

Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: