PANTERA: l’organizzazione di Rock Am Ring e Rock Im Park li ha rimossi dal bill

PANTERA: l’organizzazione di Rock Am Ring e Rock Im Park li ha rimossi dal bill

Gli organizzatori dei festival tedeschi gemellati Rock Am Ring (a Nurburgring) e Rock Im Park (a Norimberga) hanno rimosso i Pantera dal bill di entrambe gli eventi.

Dalla pagina facebook degli stessi è stato comunicato: <<I Pantera non si esibiranno al Rock am Ring e Rock im Park 2023, come precedentemente annunciato. Nelle ultime settimane abbiamo avuto molte intense conversazioni con artisti, i nostri partner e voi fan del festival, abbiamo continuato ad affrontare insieme le critiche e abbiamo deciso di rimuovere la band dal programma.>>

Nessun commento o risposta da parte dei Pantera al momento!

Sebbene gli organizzatori non abbiano fornito i motivi specifici, alcune voci riportate da Blabbermouth indicano come cause alcune espressioni (verbali e non) di natura nazista da parte del frontman Phil Anselmo.

Durante l’evento ‘Dimebash’, svoltosi nel gennaio 2016 a Hollywood – in memoria del defunto chitarrista “Dimebag” Darrell Abbott, sul palco Anselmo ha compiuto un saluto romano (il noto gesto di saluto nazista adottato da Hitler). Un gesto che ha lanciato addosso a Phil diverse critiche da ogni parte.

Il cantante, successivamente e in svariate occasioni, ha poi affermato di non essere assolutamente nazista e di aver fatto quel vergognoso gesto solo per scherzo.

A quanto pare, nelle ultime settimane il Partito dei Verdi tedesco ha affermato nel consiglio comunale di Norimberga che Anselmo <<ha ripetutamente e deliberatamente compiuto gesti nazisti e urlato slogan razzisti>>. Dunque chiedendo agli organizzatori del Rock Am Ring e Rock Im Park di riconsiderare la presenza dei Pantera ai loro eventi.

Una notizia che ha smosso diverse critiche da parte dei fans della band nei confronti dell’organizzazione dei festival, ma, al contempo, ha trovato soddisfazione in chi quel “gesto” perpetrato da Phil Anselmo non l’ha mai digerito.

Fatto sta, che i Pantera sono stati rimossi dal bill dei due rinoamti festival tedeschi.

Oggi, nei Pantera, ad affiancare i membri originali – il frontman Phil Anselmo ed il bassista Rex Brown – come già noto, ci sono Zakk Wylde (Black Label Society, Ozzy Osbourne) e Charlie Benante (Anthrax, S.O.D.), che rimpiazzano rispettivamente i compianti Dimebag Darrel alla chitarra e Vinnie Paul alla batteria.

PANTERA: ieri il primo live dopo oltre 20 anni, guarda i video dal concerto

PANTERA: raggiunti dai SEPULTURA mentre suonano ‘Walk’ in Colombia (Video)

Zakk Wylde sulla partecipazione al reunion tour dei PANTERA: “Sono oltremodo onorato di farne parte!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: