Zakk Wylde sulla partecipazione al reunion tour dei PANTERA: “Sono oltremodo onorato di farne parte!”

Zakk Wylde sulla partecipazione al reunion tour dei PANTERA: “Sono oltremodo onorato di farne parte!”

Il massiccio Zakk Wylde, leader dei Black Label Society e chitarrista di Ozzy Osbourne, è stato intervistato lo scorso week end all’Inkcarceration Music & Tattoo Festival. Ovviamente, la discussione si è mossa sull’annuncio del “reunion tour” dei Pantera – di cui Wylde farà parte prendendo il posto del compianto “Dimebag” Darrel Abbot.

Come vi riportammo pochi giorni fa, infatti, il tour vedrà Phil Anselmo e Rex Brown (unici due membri dei Pantera in vita) affiancati da Zakk Wylde alla chitarra e Charlie Benante degli Anthrax alla batteria – al posto di Vinnie Paul.

Sulla propria partecipazione, Zakk ha affermato: <<Sono oltremodo onorato di farne parte! Ma non si tratterà di una nuova versione dei Pantera, quella band è formata da quei quattro ragazzi — sono Phil , Rex , Dime e Vinnie. Il tour non sarà altro che un tributo alla musica creata dai Pantera!>>

Poi ha aggiunto: <<Onorerò il mio amico Dimebag, un po’ come quando facciamo il “Dimebash” (evento in memoria di Darrel). Quando Vinnie era ancora vivo, quando tutti parlavano di farlo, glielo dicevo sempre, dicevo, “Certo che lo farei… Se me lo chiedessi, perché no?” Ho intenzione di onorare Dime. Potrebbe essere come se Noel Redding e Mitch Mitchell chiedessero ad Eric Clapton di unirsi a loro per “ricomporre” la band di Jimi Hendrix – sarebbe una solamente una celebrazione di Jimi Hendrix!>>

PANTERA: confermati Zakk Wylde e Charlie Benante affianco di Phil Anselmo e Rex Brown per la reunion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.