OV HELL – The Underworld Regime

Dopo qualche ascolto mi sono deciso a scrivere questa recensione solo per potervi avvertire a cosa andate incontro con questo lavoro. Dopo aver perso la battaglia legale con i Gorgoroth, il bassista King Ov Hell crea una band utilizzando come moniker il suo stesso nome e reclutando musicisti della scena norvegese di un certo livello (membri dei Satyricon, Gorgoroth, Dimmu Borgir ed altri), ed ecco gli Ov Hell.

La prima cosa che mi sono detto dopo l’ascolto è stato: <<Mi prendono per il culo?>>. ‘The Underworld Regime’ a mio avviso altro non è che una trovata puramente commerciale e vuota come non mai. Certo la qualità dei musicisti presenti non è da nulla, nè tanto meno la produzione ha pecche o manchino le atmosfere. Ma si parla di un disco che rappresenta un chiaro ed esplicativo plagio a tutta la scena Black Metal che fu negli anni passati, senza idee e senza dire nulla da nessun punto di vista.

La cosa più triste è il vedere musicisti di un certo livello che in passato, ed alcuni tutt’ora, rappresentano e portano avanti band storiche ed importanti per il metal estremo, partecipare a questa buffonata. I pezzi saranno sicuramente ben composti, plagiando spudoratamente alcuni lavori dei Gorgoroth, Dimmu Borgir ed Immortal su tutti. Neanche una canzone riesce a restare impressa nella mente tanto sono piatte.

Posso accettare un simile cosa dalle giovanissime band arrivate alla tappa del primo demo, con il bisogno di raffinarsi un loro stile personale, ma in questo contesto personalmente non accetto un disco simile.

Credo vivamente che il Black Metal nord europeo abbia già detto tutto quello che potesse dire, e come estimatore del suddetto mi rinuncio di spendere soldi o dar retta ad un album vuoto e impersonale come questo!

a cura di Francesco “Chiodometallico” Russo

  • Band: Ov Hell
  • Titolo: THe Underworld Regime
  • Anno: 2010
  • Etichetta: Indie Recordings
  • Genere: Black Metal
  • Nazione: Norvegia

Tracklist:

  1. Devil’s Harlot
  2. Post Modern Sadist
  3. Invoker
  4. Perpetual Night
  5. Ghosting
  6. Acts Of Sin
  7. Krigsatte Faner
  8. Hill Norge

Website

About Francesco Chiodometallico 10998 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*