MOONSPELL, Ribeiro: “Vogliamo tutti che i concerti riprendano, ma in sicurezza”

MOONSPELL, Ribeiro: “Vogliamo tutti che i concerti riprendano, ma in sicurezza”

Fernando Ribeiro, frontman dei portoghesi Moonspell, in una nuova intervista su Consequence Of Sound ha parlato della situazione attuale circa i live show. Il vocalist è apparso positivo e fiducioso sul fatto che in un futuro non troppo lontano i concerti possano riprendere, discutendo dal punto di vista umano, piuttosto che in ottica prettamente di music business.

Ribeiro ha affermato: <<A volte la discussione si riduce a soldi. Ovviamente, l’industria musicale e il mondo della musica e il modo in cui Moonspell sono coinvolti (prendi un pò di tutto: diritti d’autore, il merchandise, le vendite di dischi). Ma non si tratta solo di soldi, riguarda anche lo stile di vita!
Siamo in tour dal 1995. Non sono così, ma conosco alcune persone che si deprimono molto e prive di qualsiasi significato nella vita quando non sono in tour o in viaggio. Ma qui in Portogallo, uno dei risultati positivi della pandemia è che i musicisti, l’industria e la scena culturale che di solito potrebbero essere competitivi si sono uniti. Abbiamo creato questo movimento, #CultureIsSafe, e l’anno scorso abbiamo suonato quattro spettacoli. Non è molto, ma era molto importante psicologicamente. È stata anche la prova per le persone che lavorano all’interno degli spettacoli dal vivo che sanno davvero come organizzare e non ci sono stati casi di Covid-19 segnalati o collegati agli spettacoli.>>

Fernando racconta: <<L’ultimo spettacolo che abbiamo fatto nel 2020 è stato a Porto, la seconda città più grande del Portogallo dopo Lisbona in un’arena che può contenere 2.000 persone, ma avevamo il limite prefissato a sole 700 persone. Ti senti pieno di speranza perché senti davvero l’amore dei fans, per stare lì anche se distanziati, indossare una mascherina, per ascoltare i Moonspell. Hanno dimostrato che volevano solo essere lì. Gli spettacoli dal vivo sono così importanti non solo per i soldi che genera, ma per la buona energia che porta. Per avere questi spettacoli, devi prima organizzare una comunità e tutti devono lavorare insieme!
Siamo tutti sulla stessa barca che affonda, come dico scherzando. E anche se il nuovo album parla dell’età e della solitudine degli eremiti, riguarda anche la comunità. Sono andato a questa grande dimostrazione e quasi tutti i musicisti in Portogallo erano lì in questa grande arena, e ho sentito che ci sostenevamo a vicenda e in questo momento stiamo combattendo per la sopravvivenza della nostra scena. È un obiettivo per tutti. Vogliamo tutti che gli spettacoli avvengano, ma vogliamo assicurarci che avvengano in sicurezza.>>

I Moonspell hanno pubblicato il nuovo album ‘Hermitage’ lo scorso 26 Febbraio 2021 tramite Napalm Records. Dal disco vi riportammo i video di ‘The Hermit Saints’, ‘All Or Nothing’, ‘Common Prayers’ e il lyric video di ‘The Greater Good’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: