LEPROUS: il video di ‘Running Low’, in anteprima dal nuovo album

LEPROUS: il video di ‘Running Low’, in anteprima dal nuovo album

I nordici Leprous hanno diffuso oggi il video del nuovo singolo ‘Running Low’, in anteprima dal nuovo album ‘Aphelion’ che uscirà – come già anticipammo – il prossimo 27 agosto tramite InsideOut Music.

Diretto da Troll Toftenes, il video della nuova ‘Running Low’ è disponibile dal player sotto.

Il frontman Einar Solberg, sul brano racconta: <<L’idea iniziale di Running Low è nata quando ho deciso di costringermi a scrivere una bozza sul mio telefono mentre salivo sulla cima del monte Himingen nel Telemark, in Norvegia. Sembrava completamente inutile mentre lo stavo facendo ma quando sono tornato sono stato in grado di andare oltre con esso e in realtà strutturare in una forma più consona. Poi ci siamo incontrati nei Cederberg Studios insieme alla band per andare ancora oltre. Questa canzone è la prova che anche le più piccole scintille possono trasformarsi in una grande fiamma. Nonostante siamo una band che vuole sempre esplorare nuovi territori credo che Running Low possa facilmente unire la nostra vecchia e nuova fanbase.>>

L’album ‘Aphelion’, successore di ‘Pitfalls’ del 2019, è stato registrato tra gli svedesi Ghost Ward Studios ed Ocean Sound Recordings e Cederberg Studios in Norvegia. Mixaggio e masterizzazione, invece, sono curate da Adam Noble (già al lavoro con Placebo e Biffy Clyro, tra gli altri) e Robin Schmidt (anche lui già con Placebo, The 1975 e The Gaslight Anthem, tra i vari).

Einar ci spiega: <<Non avevamo in programma di registrare un nuovo album, ma poi è arrivato il Covid… ‘Aphelion’ è un album molto differente dai precedenti. È intuitivo e spontaneo. Abbiamo sperimentato diversi modi di scrittura e un nuovo metodo di lavoro. Non c’è stato spazio per ripensamenti, perfezionismi esagerati e brani cautamente pianificati. Penso sia proprio uno dei punti di forza dell’album; è vivo e libero, non troppo calcolato. L’afelio è il punto nell’orbita di un oggetto in cui si trova più lontano dal sole e ha un valore simbolico che lascio alla vostra interpretazione.>>

Nell’immagine sotto potete vedere l’artwork di copertina, realizzato da Elena Sigida ispirata da una foto di Øystein Aspelund, mentre di seguito la track-list:

1. Running Low
2. Out Of Here
3. Silhouette
4. All The Moments
5. Have You Ever?
6. The Silent Revelation
7. The Shadow Side
8. On Hold
9. Castaway Angels
10. Nighttime Disguise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: