Gli STRATOVARIUS presentano il nuovo video di ‘Broken’

Gli STRATOVARIUS presentano il nuovo video di ‘Broken’

I power metallers Stratovarius presentano oggi il nuovo e distopico video di ‘Broken’, che potete gustarvi qui sotto.

Una canzone melodic metal che rappresenta il lato più moderno del sound in cui gli Stratovarius sono cresciuti. È una descrizione brutalmente onesta dell’arroganza dell’umanità e di ciò che può causare. Per il video la band ha unito le forze con il pluripremiato regista argentino Mariano Biasin il quale ha ricreato un contrasto visivamente sorprendente e potente tra un mondo che sembra intatto e un finale apocalittico come risultato di egoismo, avidità e auto-assorbimento.

Il brano ‘Broken’ è presente nel nuovo album della band ‘Survive’, il primo dopo 7 anni, uscito lo scorso 23 settembre – anticipato dai singoli ‘Frozen in Time’‘Firefly’, ‘World on Fire’ e ‘Survive’.

Jens Johansson, tastierista degli Stratovarius, sulla canzone ‘Broken’ racconta: <<La canzone parla dell’umanità e di come siamo ovviamente lontani dalla perfezione. La tecnologia potrebbe essere un punto di salvezza come potrebbe essere la nostra rovina. E se non dovessimo farcela?>>

Il nuovo album ‘Survive’ degli Stratovarius è ordinabile in 2 LP colorati (limited edition) a Questo Link o in CD Digipack Qui!

L’ambiente e il futuro dell’umanità sono sempre stati un tema importante e ricorrente nella musica degli Stratovarius e quindi il titolo del nuovo album ‘Survive’ così come l’artwork che lo accompagna non sorprendono affatto, soprattutto nella prospettiva dell’attuale situazione globale. Un ritorno travolgente da una delle band più importanti dell’heavy metal sinfonico!

Queste la track-list e la copertina:

01. Survive
02. Demand
03. Broken
04. Firefly
05. We Are Not Alone
06. Frozen In Time
07. World On Fire
08. Glory Days
09. Breakaway
10. Before The Fall
11. Voice Of Thunder

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: