DEE SNIDER non registrerà più nuova musica, si dedicherà ad altri progetti artistici

DEE SNIDER non registrerà più nuova musica, si dedicherà ad altri progetti artistici

Dee Snider, frontman dei Twisted Sister, ha affermato che molto probabilmente non registrerà più nuova musica. Il musicista, rispondendo ad alcuni fans sulla piattaforma di Twitter, ha palesato che si concentrerà su altri progetti artistici già in essere.

Il 67enne statunitense rocker Dee Snider (all’anagrafe David Daniel Snider), sulle proprie attività ha spiegato: <<Posso fare solo ciò che è giusto per me. E per il mio periodo di “pensionamento” sto scrivendo sceneggiature, dirigendo un film, pubblicando il mio primo romanzo di fantasia, producendo due serie animate, ecc. ecc. ecc. Mia moglie ride quando le dico che sto andando in pensione!>>

Circa l’uscita di nuova musica, Snider ha affermato: <<Mai dire mai, ma non mi vedo più registrare. Prediligo film, libri, tv, radio, ecc…>>

Dee Snider, che negli ultimi quattro anni ha rilasciato due album da solista, si unì ai leggendari Twisted Sister all’inizio del 1976, sostituendo il precedente frontman Michael “Valentine” O’Neill. La band – attiva dal 1973 – sciolse nel 1988, per poi riunirsi dieci anni dopo e, successivamente, dare uno stop definitivo nel 2016. Dee iniziò a pubblicare musica da solista nel 2000, ma prima – nel 1988 – fondò i Desperado e, qualche anno dopo, i Widowmaker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.