CRYPTORSATAN – Sperming The Universe with Faustian Seed

Doppietta quest’oggi per i Cryptorsatan!
Altro giro, altro demo con ‘Sperming The Universe with Faustian Seed’, che oltre al lungo titolo propone stavolta una singola traccia dalla durata di circa nove minuti e mezzo (il nostro inizia a darsi da fare).
La prima cosa che ho notato è l’artwork migliorato rispetto al demo precedente, recensito tra queste pagine oggi stesso, ma vediamo che cosa ci ha riservato stavolta il musicista Lord Ov Hell……
Il pezzo presente, ‘Funeral March into The Black Blizzard Winter Sky (Faustian Lamentations…)’, si apre con un rumoroso urlo, dove troviamo una voce alienata, dal flavour che definirei cosmico.

Mentre il nostro “canta” in modo disperato e questa volta davvero ispirato, una base sonora mette nell’ascoltatore un certo senso di areosità astrale, o per meglio spiegarmi, se chiuderete gli occhi durante l’ascolto vi sentirete immersi nello spazio più profondo, tra stelle e radiazioni potenti.
La drum machine è programmata con tempi lenti da togliere ogni speranza, mentre una chitarra accompagna i tocchi di questa con riff secchi che vanno a stonare un pò con l’idea di depressione che la voce ed i sinth riescono a creare.
Avvicinandosi a metà pezzo tutto si ferma, facendomi credere che la song sia finita, invece si riparte sui precedenti passi fino ad avvicinarci verso la fine, dove la chitarra sfuma in uscita per poi riapparire accompagnata da tempi tirati dove i sinth vengono intrecciati in modo alternato.
L’area sonora creata ha un forte mood epico, ma viene rovinato dalla scarsa resa della drum machine, non perchè sia programmata male, ma per l’evidente scarsa qualità della stessa.

Il pezzo è molto ispirato, ma i cambiamenti diretti, senza fase di passaggio risultano fuorvianti.
Sembra che il nostro stia iniziando a muovere i primi passi più ragionati rispetto a tutti i lavori proposti fino ad oggi. Ma ancora c’è un pò di strada da fare….. Che sia l’origine di una realtà dal futuro interessante?

a cura di Francesco ChiodoMetallico

Band: Cryptorsatan
Titolo: Sperming The Universe with Faustian Seed
Anno: 2012
Etichetta: Nessuna
Genere: Depressive Black Metal/Ambient
Nazione: Albania

Tracklist:
1- Funeral March into The Black Blizzard Winter Sky (Faustian Lamentations…)

Lineup:
Lord Ov Hell – voce, chitarre, drum machine, sinth

-Website not available-

About Francesco Chiodometallico 10595 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà underground in ambito Metal / Rock e nell'organizzazione di eventi. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*