CADAVERIA + NECRODEATH: Mondoscuro

cadaveria-necrodeath-mondoscuro-suoni-distorti-magazine

‘Mondoscuro’ è l’Ep che nasce dalla profonda collaborazione tra Cadaveria e Necrodeath con un omaggio particolare al genere cinematografico dei “mondo movies” e ai documentari dai contenuti espliciti degli anni ’60.

E’ composto da sei tracce: due scambi interpretativi, due inediti composti da entrambe le band e due cover. Del primo gruppo fa parte ‘Mater Tenebrarum’, brano appartenente alla discografia Necrodeath, ma vocalmente riproposto da Cadaveria con vocal guest d’eccezione, Lindsay Schoolcraft, dei Cradle Of Filth, nelle parti corali. Archi tenebrosi precedono un tappeto di piano molto introspettivo sul quale si adagiano, progressivamente, rullate ed elementi sinfonici fino a raggiungere il mood tipico del genere proposto.

Segue ‘Spell’, tratta dal materiale discografico di Cadaveria, alla quale Flegias dei Necrodeath presta le sue particolari linee vocali sospirate con effetto eco, mentre gli assoli stridenti e le sezioni ritmiche cavalcate imprigionano il sound fino alla chiusura in fade-out.

Appartengono agli inediti ‘Domination Of Pain’ e ‘Rise Above’. La prima si adatta particolarmente in sede live ed è caratterizzata da un notevole incrociarsi delle voci su un sound ricco di cambi di tempi soprattutto verso la metà permettendogli di aprirsi epicamente e chiudersi con un efficace assolo di chitarra . La seconda sceglie riffs lenti, ma altrettanto coinvolgenti e articolati da permettere la recitazione della prima strofa in Italiano, per poi sorprendere, in conclusione, con l’elegantissimo stile Clean di Cadaveria.

Stile che impreziosisce una versione atipica di ‘Christian Woman’, cover dei Type O Negative e di ‘Helter Skelter’, cover dei Beatles, cantata, in questo caso, da Flegias e riadattata su atmosfere blastate e meno veloci sul chorus. Interpretazione è sicuramente la parola chiave necessaria all’ascolto di ‘Mondoscuro’.

Ogni traccia viene custodita e assimilata dal proprio esecutore per essere rielaborata e reinserita nel proprio mood vocale e musicale rispecchiando, così, entrambe le personalità e generi proposti, conferendo all’Ep originalità e professionalità.

A cura di Benedetta Kakko Delli Quadri

  • Band: Cadaveria + Necrodeath
  • Titolo: Mondoscuro
  • Anno: 2016
  • Genere: Black/Death/Thrash Metal
  • Etichetta: Black Tears Of Death
  • Nazione: Italia

TrackList:

  1. Mater Tenebrarum (vocal guest: Lindsay Schholcraft – CradleOf Filth)
  2. Spell
  3. Domination Of Pain
  4. Rise Above
  5. Christian Woman (Type O Negative cover)
  6. Helter Skelter (Beatles cover)

benedettakakko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: