AS ANY WIRS – Illusione Permanente

I ciociari As An Wirs sono un combo italiano formato da tre ragazzi pazzi (simpaticamente parlando), che hanno deciso di eliminare il basso dalla struttura della band. La stessa vede luce nell’inverno del 2009 e quest’anno debutta con questo buon ‘Illusione Permanente’, un lavoro diviso in diciasette capitoli ma della durata di meno di venticinque minuti.
Da un intro molto thrasheggiante dove la band ripete il proprio moniker, si passa a ‘Vero o Falso’, un mix di Thrash Metal e Hardcore con alcuni accorgimenti di matrice Black Metal, si avete letto bene! La
band riesce a mettere insieme uno stile che va fuori da ogni etichetta prefissata, presentandosi con una buona base Thrashcore, di quelli molto core e varie influenze stilistiche che spaziano dal Grind, al Crust al Punk fino a trovate chitarristiche Black Metal. Dunque dei musicisti senza tarature mentali e con molta voglia di fare.

Stare qui a parlare di ogni singolo brano sarebbe limitativo, poichè l’unica cosa che vi consiglio di fare è procurarvi il lavoro e godervelo tutto in una volta. Certo l’autoproduzione andrebbe un pò rivista, poichè la resa audio non è delle migliori, seppur nulla di pessimo. Tuttavia rende ancor più grezzo l’ascolto che gli amanti del genere sapranno sicuramente apprezzare, ma ci tengo a precisare che i volumi non sono regolati male.
Gli episodi, che con tutte le influenze che contengono riescono a rendere vario e non monotono l’ascolto, sono incentrati in testi di ribellione, per cui ci troviamo anche al cospetto di una band impegnata socialmente che non nasconde la passione anche per alcuni film cult italiani dai quali preleva alcuni momenti inseriti nel lavoro, oltre a non disprezzare una dose di ironia. Insomma ce n’è per tutti i gusti, parlando sempre in ambito estremo.

Le parti vocali sono ad opera di tutti e tre i membri della band che variano dallo scream incazzato al gutturale grezzo e feroce. Per me una piacevole sorpresa che mi ha fatto passare bei momenti sonori. Si spazia da canzoni della durata di circa due minuti arrivando anche a momenti ultra veloci che arrivano ai venti secondi o anche peggio, ai sei secondi.
Se posso darvi un suggerimento spassionato, ascoltatevi il promo e poi mi dite se non ho fatto bene a consigliarvelo!!!

A cura di Francesco ChiodoMetallico

Band: As Any Wirs
Titolo: Illusione Permanente
Anno: 2011
Etichetta: Nessuna
Genere: Hardcore/Punk/Thrash Metal/Grind
Nazione: Italia

Tracklist:

1- Intro
2- Vero O Falso
3- Se Sei Vivo Spara
4- Chuck Norris Was An Hardcorer
5- Pianto Solitario
6- Salomon Grundy
7- Il Mio Essere Zero
8- Copiare Per Contare
9- Metamorfosi
10- No
11- Cronaca Di Una Morte Cerebrale
12- Smile
13- Il Prezzo Del Guadagno
14- L’Attimo Sfuggente
15- Shooting Time
16- Conto Alla Rovescia
17- Nero

Lineup:
Matteo Cinico – voce
Giovanni Violento – chitarra e voce
Camillo Infame – batteria e voce
About Francesco Chiodometallico 10998 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*