ARS MACABRA/COSMIC EKPYROSIS – Nil Sine Deo

Interessante questo split edito dalla Grom Records, nel quale troviamo due band; i nostrani Ars Macabra e i debuttanti Cosmic Ekpyrosis, provenienti dalla Grecia.
La prima parte è affidata ai nostri connazionali, band che qualche anno fa, più precisamente nel 2007, aveva rilasciato il buonissimo “Hate Induced Trance”, ma di cui si erano perse le tracce. 

Li ritroviamo oggi con questi tre brani, che non fanno altro che dimostrare la validità del combo capitolino. Gli Ars Macabra si muovono senza problemi all’interno di un black metal feroce e violento, in puro stile svedese, dove si possono ritrovare le influenze dei Setherial, ma anche dei mai troppo apprezzati Thy Primordial. Bravi nel dosare la velocità, affiancandola alle melodie tipiche della Svezia, i romani sciorinano il loro black metal, strapazzando l’ascoltatore con brani al fulmicotone come l’opener “Manifestation Of The Curse”, ma anche inserendo interessanti parti disarmoniche come nel brano “L.V.X.”, che mi ha ricordato moltissimo il brano “A World In Hell” dei già citati Setherial. 
Il lato a loro dedicato poi si conclude con “Breed Of Cain”, altro brano di buon valore, ma leggermente inferiore ai due precedenti.

La seconda parte dello split invece è affidata ai Greci Cosmic Ekpyrosis, band al debutto, che in questo platter ripropongono per intero il loro ep “Eliminate the traces of reality”.
Anche i greci ci propongono un black metal veloce e potente, ma con inserti melodici più presenti, oltre che interessanti rallentamenti sulfurei che donano atmosfera, dinamicità e varietà alla proposta dei nostri, come nel brano “The Devilish Angel”

Rispetto agli Ars Macabra, i Cosmic Ekpyrosis optano per una registrazione più avvolgente e meno secca e questo giova molto alle loro composizioni, donando maggiore enfasi.
Uno split dunque di ottimo valore, che mette in mostra due band, una, gli Ars Macabra, che ormai ha trovato la giusta maturazione e l’altra, i Cosmic Ekpyrosis, che in futuro potranno dire veramente molto all’interno della scena black europea, aspettiamo allora le future mosse di questi due ottimi gruppi.
a cura di Massimo Chiarelli
Band: Ars Macabra/Cosmic Ekpyrosis
Titolo: Nil Sine Deo
Anno: 2011
Etichetta: Grom Records
Genere: Black Metal
Nazione: Italia/Grecia
Tracklist:

1- Ars Macabra – Manifestation of the Curse
2- Ars Macabra – L.U.X.
3- Ars Macabra – Breed of Cain
4- Cosmic Ekpyrosis – Intro
5- Cosmic Ekpyrosis – Cosmic Ekpyrosis
6- Cosmic Ekpyrosis – Eliminate the Traces of Reality
7- Cosmic Ekpyrosis – The Devilish Angel

Lineup:
ARS MACABRA:
Nekrom – voce
Sathor – chitarra
Adranor – basso
Ahrin Von Past – batteria
COSMIC EKPYROSIS:
Non disponibile
About Francesco Chiodometallico 10998 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*