ALTER BRIDGE – Live at the 02 Arena + Rarities

Piacevolissima uscita ,questa degli Alter Bridge ,organizzata in un cofanetto contenente ben tre dischi.I primi due ripercorrono la carriera discografica della band in sede live e ,più precisamente,di quello tenuto alla 02 Arena di Londra il 24 Novembre 2016. Ed ecco,allora,che si viene immediatamente catturati dalle atmosfere tipiche di un loro live con il conseguente catapultamento sotto il palco. Le emozioni sono quasi le stesse grazie alla straordinaria capacità della band di “intrappolare” il pubblico . Dalla setlist emergono numerosi successi capaci di far salire l’adrenalina a ogni ascolto. Nel terzo disco si trovano i brani che hanno sempre costituito le bonus tracks o che sono stati eseguiti e presi in considerazione più raramente o addirittura mai pubblicate in un album come ,per esempio,le prime tre tracce dello stesso. Una raccolta,dunque,che mostra chiaramente l’evoluzione artistica degli Alter Bridge iniziata dal Rock e che prosegue su un Prog. Melodico. Consigliata a chi ha intenzione di accostarsi alla band per la prima volta e un piacevole scrigno di ricordi per chi la apprezza da sempre.
A cura di Benedetta Kakko
Band: Alter Bridge
Titolo: “Live at the 02 Arena + Rarities”
Anno:2017
Genere:Rock
Etichetta:Napalm Records
Nazione:America
TrackList:

1 The Writing on the Wall
2 Come to Life
3 Addicted to Pain
4 Ghost of Days Gone By
5 Cry of Achilles
6 The Other Side
7 Farther Than the Sun
8 Ties That Blind
9 Water Rising
10 Crows on a Wire
11 Watch Over You (solo acoustic)

12 Isolation
13 Blackbird
14 Metalingus
15 Open Your Eyes
16 Show Me A Leader
17 Rise Today
18 Poison in Your Veins
19 My Champion

1 Breathe
2 Cruel Sun
3 Solace
4 New Way To Live
5 The Damage Done
6 We Don’t Care at All
7 Zero
8 Home
9 Never Borne To Follow
10 Never Say Die (Outright)
11 Symphony Of Agony (The Last of Our Kind)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: