AIRHEADS – Una band da lanciare

Questo ‘Airheads’, diretto da Michael Lehmann, mi ha stupito, nel senso che immaginavo di dovermi ritrovare davanti un film inutile, invece mi ha fatto trascorrere poco meno di un’ora e mezza in maniera piacevole…

La storia gira intorno alla rock band The Lone Rangers, trio composto da Chazz (Brendan Fraser), un nulla facente con il sogno di diventare rockstar, Rex (Steve Buscemi), un commesso presso un negozio di giocattoli e Pip (Adam Sandler), un pulitore di piscine.

I nostri cercano di far ascoltare un loro pezzo alle etichette discografiche, e dopo l’ennesima infiltrazione presso il palazzo di una grande etichetta, Chazz, viene buttato fuori senza sentire ragioni.
Dopo l’ennesima delusione e tanta voglia (troppa) di sfondare i nostri decideranno di fare irruzione in una stazione radio molto seguita, per pretendere che venga trasmessa la loro canzone……
Ne accadranno delle belle!

Nel film si apre una finestra sulla realtà delle etichette discografiche, dove non è la passione a smuovere gli ingranaggi, come molti pensano (o si ostinano a pensare), ma è tutta una questione di soldi, senza alcun ideale. Una commedia molto ben girata tra sarcasmo, situazioni grottesche e tanta ilarità.

Certo non parliamo di un film del secolo, ma molto piacevole e simpatico da visionare. Ottimo il cast e belle riprese, oltre ad idee simpaticamente malsane. Tra gli attori di rilievo anche un bravo Ernie Hudson (il poliziotto de ‘Il Corvo’) ed occhio nella seconda parte del film dove fa una breve apparizione il grandissimo Lemmy Kilmister (Motorhead).

Suggerisco la visione a chi vuole passare una serata in maniera allegra e spensierata!

A cura di Francesco “Chiodometallico” Russo

  • Titolo: Airheads – Una band da lanciare
  • Regia: Michael Lehmann
  • Genere: Commedia
  • Anno: 1994
  • Nazione: U.S.A.
About Francesco P. Russo 11342 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"