100 dischi ideali per capire il Rock Hard & Heavy

Il libro proposto in questa recensione propone una sorta di storia del Rock e Metal partendo sin dalle origini del genere.

L’introduzione è molto soddisfacente e personalmente mi ha attratto la proposta minimale della grafica, vale a dire poche immagini senza colori ed essenziali. Sono proposte 100 band, ed ognuna con un album fondamentale (sia per la band che per il genere), per il quale sono riportati tutti i dati in modo dettagliatissimo, dall’anno di uscita, all’etichetta (originale e di eventuale ristampa), i componenti e tutte quelle informazioni che non sempre si trovano nelle normali recensioni.

In ogni descrizione sono inseriti cenni biografici della band con qualche aneddoto e curiosità. La prerogativa del testo, fondamentalmente è l’illustrare l’evoluzione del genere dalle origini ad oggi presentando inoltre, per ogni album illustrato, altri tre album della medesima vena artistica. Di sicuro un buon libro per addentrarsi nella conoscenza della musica pesante, ma un pò “ostico” per chi conosce pochissimo o nulla del genere.

Io personalmente mi sono levato alcune curiosità che non ho trovato da altre parti e lo consiglio vivamente. Tra gli scrittori delle schede annovero, tra gli altri, Gianni Della Cioppa, Maurizio De Paola e Michele Di Cuonzo.

In chiusura… se non conoscete un cavolo di Metal e Rock iniziate da testi più elementari come Metallus e poi passate a questo libro che, seppur più “intricato da capire”, annovero come superiore a quello appena citato, per la qualità delle schede e degli elementi messi tra le righe, che sono tantissimi!

A cura di Francesco “Chiodometallico” Russo

  • Titolo: 100 Dischi Ideali Per Capire il Rock Hard & Heavy
  • A cura di: Francesco Eandi
  • Editore: Editori Riuniti
  • Anno: 2003
  • Pagine: 416
About Francesco Chiodometallico 11003 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"