WARLORD: è morto il chitarrista/co-fondatore WILLIAM J. TSAMIS, aveva 60 anni

WARLORD: è morto il chitarrista/co-fondatore WILLIAM J. TSAMIS, aveva 60 anni

Apprendiamo della morte di William J. Tsamis, chitarrista e co-fondatore dei leggendari metallers californiani Warlord. Come riporta il fans club ufficiale della band, Tsamis è morto giovedì 13 maggio, all’età di 60 anni. Nessuna causa di morte è stata rivelata.

In un’intervista del 2017, Tsamis ha rivelato di soffrire di un grave problema di salute che, a suo dire, “non sarebbe mai andato via”, ma senza scendere nei particolari.

Fondati nel 1980 da Tsamis e dal batterista Mark Zonder, i Warlord sono considerati tra i pionieri del power metal, grazie al loro Ep del 1983 ‘Deliver Us’ – divenuto un classico del genere. La critica specializzata ha da subito elogiato il disco dei Warlord per il loro stile semi-progressive e fuori dalla norma, con ispirazioni tratte da band diverse tra loro come Scorpions, Rainbow e Jethro Tull. La band ha rifiutato di diventare solo un’altra band da club di Los Angeles, scegliendo di presentarsi su una scala più grande. Affittarono il Raymond Theatre per mettere in scena quello che sarebbe stato l’unico spettacolo dal vivo dei Warlord negli Stati Uniti. È stato filmato e registrato per la prima uscita integrale del gruppo, ‘And The Cannons Of Destruction Have’. Begun … ‘, pubblicato nell’ottobre 1984, accompagnato da un’uscita home video con lo stesso titolo.

Ciao William! R.I.P.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: