THE VOURTICOUS: il video di ‘Letter To My Father’, anticipazione dal nuovo album

THE VOURTICOUS: il video di ‘Letter To My Father’, anticipazione dal nuovo album

Il 2 Dicembre prossimo uscirà il secondo album dei torinesi The Vourticous, intitolato semplicemente ‘2’ che sarà rilasciato tramite Brutus Vox Music. Un assaggio del nuovo lavoro discografico è disponibile sotto, attraverso il video del singolo ‘Letter To My Father’.

Il nuovo disco dei The Vourticous è una proposta di rock maturo, con venature blues che si interrompono su tratti più heavy granitici ed energici, oltre le immancabili ballads del genere, come la succitata ‘Letter To My Father’. L’approccio alla produzione puramente analogica garantisce un sound morbido e corposo, in grado di valorizzare un’esecuzione priva di espedienti digitali. Una band dallo stile personale che volutamente ricerca una propria linea sonora distaccata dalle mode del momento.

Il nuovo ‘2’ è stato registrato, mixato e masterizzato al BrutusVox Music Studio.

Ecco il video di ‘Letter To My Father’, realizzato da Anna Mafrica:


The Vourticous nascono a Torino nel 2019 da un’idea di BrutusVox Caroli, produttore musicale e titolare dei BrutusVox Music Studios. Il suono della band è stato influenzato dalle leggende del Blues e del Rock, ma in grado di suonare nuovo e aggiornato. Fin dalla nascita, il power trio ha suonato dal vivo nel nord Italia ed è stato l’act di apertura delle leggende Marky Ramone (Ramones) e Chris Slade (AC/DC, David Gilmour, Gary Moore). Il primo album full-lenght ‘Real and Pure’ è stato pubblicato nel 2021, registrato alla vecchia maniera e senza trucchi.

La formazione dei The Vourticous è composta da Alessandro Casotti (basso, cori), Carlo Caprioglio (batteria, cori) e “BrutusVox” Caroli (chitarra, voce). Per saperne di più, potete seguirli su Facebook.

Questa di seguito la copertina del nuovo album ‘2’:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: