THE ROLLING STONES: in arrivo la biografia ufficiale di Charlie Watts

THE ROLLING STONES: in arrivo la biografia ufficiale di Charlie Watts

HarperCollins Publishers rilascerà l’11 ottobre 2022 la biografia completamente autorizzata ed ufficiale del compianto Charlie Watts, leggendario batterista dei Rolling Stones, uno dei musicisti più venerati e celebrati al mondo dell’ultimo mezzo secolo – scomparso lo scorso Agosto 2021 all’età di 80 anni.

Intitolato ‘Charlie’s Good Tonight: The Authorized Biography Of Charlie Watts’, il volume include prefazioni dei compagni di band Mick Jagger e Keith Richards e un preludio di Andrew Loog Oldham; ex manager/produttore dei Rolling Stones.

Il libro è stato scritto da Paul Sexton; autore, giornalista e conduttore televisivo che ha seguito ed intervistato i Rolling Stones per 30 anni. Tra le pagine, ci saranno anche nuove interviste con Jagger, Richards e Ronnie Wood, oltre a “innumerevoli” familiari, amici e collaboratori.

Sexton ha detto: <<Uno dei buoni amici di Charlie mi ha detto che era un uomo molto facile da amare. Avendo avuto il piacere della sua compagnia in così tante occasioni nel corso di più di un quarto di secolo, questo è un sentimento che mi riecheggia con tutto il cuore. Essere in grado, con l’aiuto e l’incoraggiamento di coloro che lo conoscevano meglio, di attingere al mio tempo con quest’uomo unico e i suoi compagni Rolling Stones per scrivere la sua biografia autorizzata è un brivido ed un onore. In particolare, non posso dire abbastanza grazie alla famiglia di Charlie, che amava così tanto, per il loro caloroso sostegno e supporto>>.

I Rolling Stones hanno commentato: <<Il nostro caro amico Charlie Watts non era solo un batterista fantastico, ma una persona meravigliosa. Era divertente e generoso ed un uomo di grande gusto… ci manca terribilmente. È fantastico che la sua famiglia abbia autorizzato questa biografia ufficiale di Paul Sexton, che ha scritto e trasmesso su Charlie e tutti noi come band per molti anni!>>

Seraphina Watts, figlia del compianto musicista, ha dichiarato: <<Mio padre era una persona intensamente umile e riservata fuori dal palco, che apprezzava e proteggeva il suo tempo privato a casa con noi. Siamo stati così toccati dall’effusione di amore e sostegno da parte di tutti i suoi fan quando è morto. Siamo molto felici e grati che Paul, che ha intervistato mio padre molte volte nel corso di molti anni, e che mio padre amava e rispettava, è colui che scrive questo libro molto speciale su questo uomo molto speciale. Fin dall’inizio di questo sforzo Paul ha agito con intuizione, emozione, sensibilità ed integrità. Si è impegnato fin dall’inizio a mostrare i molti lati di mio padre, non solo come uno dei più grandi batteristi rock ‘n’ roll – alla guida di una delle band più longeve di tutti i tempi per quasi 60 anni – ma anche molto di più, con la sua profonda passione ed amore per il jazz e il boogie-woogie e, naturalmente, più vicino ai nostri cuori, come un marito, fratello, padre e nonno incredibilmente generoso, gentile, premuroso e amorevole!>>

Watts era uno dei musicisti più decorati al mondo, essendo entrato a far parte dei Rolling Stones pochi mesi dopo la loro formazione, all’inizio del 1963.

Charlie è morto lo scorso agosto in un ospedale di Londra. Il suo pubblicista – all’epoca della scomparsa – ha detto che “è morto in pace circondato dalla sua famiglia”.

La morte è arrivata poche settimane dopo che i Rolling Stones annunciassero la mancanza di Watt per alcune date del tour, poiché doveva riprendersi da una procedura medica non specificata. Ha combattuto il cancro alla gola nel 2004, ma sembrava che tutto fosse tornato regolare dopo aver subito due operazioni.

Pre-ordini di ‘Charlie’s Good Tonight: The Authorized Biography Of Charlie Watts’ a Questo Link.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.