“The Bay Strikes Back Tour” e “Turilli / Lione Rhapsody”: richieste di rimborsi e voucher

“The Bay Strikes Back Tour” e “Turilli / Lione Rhapsody”: richieste di rimborsi e voucher

Sulla pagina Facebook del Live Music Club di Trezzo Sull’Adda, lo staff ha pubblicato il seguente comunicato riguardo il “The Bay Strikes Back Tour” e “Turilli / Lione Rhapsody” per le richieste di rimborsi e voucher:

Per il “The Bay Strikes Back Tour” con Testament, Exodus e Death Angel, programmato in data 25 febbraio 2020 e per il concerto di “Turilli / Lione Rhapsody” programmato in data venerdì 08 Maggio 2020, annullati a causa dell’emergenza Covid, si invita a procedere secondo le seguenti istruzioni:

Richiedere il rimborso monetario dei biglietti acquistati.
Procedi qui https://bit.ly/32Evh3a

Richiedere la conversione dei voucher emesso in rimborso monetario (in ottemperanza al decreto-legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020 n. 77 e chiariti i termini della sua applicazione).
Procedi qui https://bit.ly/32GT6rd

Le richieste di conversione dei voucher saranno accettate da parte dei clienti che soddisfano le seguenti caratteristiche:
– il rimborso è già stato richiesto tramite voucher secondo i termini previsti
– il voucher deve essere integro e non parzialmente riutilizzato

ATTENZIONE: il voucher emesso per cui non sarà richiesta la sua conversione in rimborso monetario è comunque utilizzabile per l’acquisto di nuovi biglietti entro i 18 mesi dalla sua emissione.

Le richieste devono essere inoltrate dal giorno 18 settembre al giorno 18 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: