SUM 41: due tappe del loro ultimo tour a Bologna e Roma

SUM 41: due tappe del loro ultimo tour a Bologna e Roma

I Sum 41 hanno confermato nuove tappe del loro ‘Tour of the Setting Sum’, con il quale saluteranno i loro fan prima di ritirarsi dalle scene. Di fatto, la band ha annunciato lo scorso maggio 2023 lo scioglimento, dopo ben 27 anni di carriera.

Gli ultimi due appuntamenti in Italia con i Sum 41 sono stati schedulati per sabato 16 novembre 2024 all’Unipol Arena di Bologna e domenica 17 novembre 2024 al Palazzo Dello Sport di Roma. Questi due appuntamenti si aggiungono alla data da headliner che i Sum 41 terranno il prossimo 9 luglio agli I-Days Milano presso l’Ippodromo Snai San Siro (ormai sold out!). Saranno le ultime due occasioni per vedere dal vivo, in Italia, la band che ha emozionato un’intera generazione.

Il cantante Deryck Whibley commenta: <<Siamo davvero entusiasti di annunciare gli spettacoli nel Regno Unito e in Europa nel corso dell’anno. Questa è un’altra tappa dei nostri ultimi concerti e i nostri fan all’estero sono stati incredibili per noi nel corso degli anni, quindi non vediamo l’ora di mettere in scena il miglior spettacolo della nostra vita e di andarcene alla grande>>.

I Sum 41 hanno recentemente pubblicato il doppio album ‘Heaven :x: Hell’ tramite Rise Records. Disco più ambizioso della band, ‘Heaven :x: Hell’ è suddiviso in due parti – “Heaven” è composto da 10 tracce di ringhioso pop punk ad alta energia, mentre “Hell” conterrà dieci inni heavy metal arricchiti da assoli brucianti, riff thrashing e ganci sonori per da pugni in aria. La band è stata a cavallo tra pop-punk e metal per tutta la loro carriera, e ‘Heaven :x: Hell’ è una testimonianza del loro suono innovativo e della loro abilità senza pari, dimostrandoli come pionieri 27 anni dopo la loro nascita comegruppo.“Heaven :x: Hell” è l’album più ambizioso dei SUM 41: Heaven è composto da 10 tracce di pop punk ringhioso e ad alta energia, mentre Hell è costituito da dieci inni heavy metal conditi da assoli brucia-frequenze, riff devastanti e ganci che fanno saltare i pugni. La band è stata a cavallo tra pop-punk e metal per tutta la sua carriera, e “Heaven :x: Hell” è una testimonianza del loro sound innovativo e della loro ineguagliabile abilità, dimostrando di essere dei pionieri 27 anni dopo la nascita della band.

Disattendendo le regole, ignorando le aspettative e seguendo ancora una volta il proprio istinto, la band – Deryck Whibley [voce, chitarra], Dave Baksh [chitarra], Jason McCaslin [basso], Tom Thacker [chitarra] e Frank Zummo [batteria] – consegnano con ‘Heaven :x: Hell’ una dichiarazione finale opportunamente infuocata!

Ordina il doppio album dei Sum 41 a questo link!

La vendita generale dei biglietti sarà aperta a partire dalle ore 10.00 di venerdì 28 giugno. I biglietti saranno disponibili su Vivaticket, Ticketone e Ticketmaster.

Sum 41 in Italia 2024

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *