RAMMSTEIN: ordine restrittivo contro la Viagogo, non potrà vendere biglietti dei loro concerti

RAMMSTEIN: ordine restrittivo contro la Viagogo, non potrà vendere biglietti dei loro concerti

I Rammstein si sono rivolti al tribunale distrettuale di Amburgo per un ingiunzione contro la nota piattaforma di secondary ticketing della società Viagogo. Nello specifico, Till Lindeman e compagni si sono stancati di tali piattaforme atte a rendere difficile la partecipazione dei fans ai loro concerti, in quanto – come già noto – le stesse vendono i biglietti per i concerti a cifre superiori rispetto ai canali di vendita ufficiali primari.

A seguito dell’ordine restrittivo emesso dal tribunale, quindi, Viagogo non potrà vendere i biglietti per il tour 2023 dei Rammstein. Del resto, non è una novità in quanto una situazione analoga si creò per il tour del 2019.

Con l’occasione vi ricordiamo che i Rammstein torneranno in Italia il prossimo Sabato 1 Luglio 2023 presso lo Stadio Euganeo di Padova. I Rammstein suonarono in Italia lo scorso 12 Luglio, a Torino, evento del quale è disponibile il nostro photoreport.

RAMMSTEIN: il photoreport del concerto allo Stadio Olimpico Grande Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: