POISON: Bret Michaels adotta Bret Michaels, il cane che ha salvato un gattino

POISON: Bret Michaels adotta Bret Michaels, il cane che ha salvato un gattino

Bret Michaels, frontman dei rocker Poison, ha adottato un cane di razza husky di 6 anni suo omonimo, Bret Michaels, che di recente ha contribuito a salvare la vita di un gattino bisognoso. Lo sappiamo, sembra uno scherzo o una notizia ironica, ma di ironico c’è solo l’omonimia tra il cane ed il musicista.

La Nebraska Humane Society, a lavoro su tre gattini in difficoltà di appena un mese, è riuscita a salvare uno di questi grazie alla donazione da parte di Bret (il cane) del suo sangue, tramite il processo di Xenotrasfusione. Questo ha permesso di dare forza al micio per potersi riprendere da un’anemia causata dalle troppe pulci “ospitate” su di esso. Come ha riportato anche la testata locale, 1011 Now, pochi giorni dopo, Bret Michaels, il cantante dei Poison, ha deciso di adottare il generoso cane.

Dalla pagina facebook del Nebraska Humane Society, è stato condiviso un post con la foro del cane, accompagnato dalla notizia:

<<Abbiamo un aggiornamento FANTASTICO da condividere con tutti voi sul favoloso Bret Michaels. Come ricorderete, Michaels ha recentemente aiutato a salvare la vita di un gattino in difficoltà. Beh, la voce è girata a Bret Michaels (il cantane) che ha amato la storia e voleva chattare con noi. Una telefonata dopo e indovinate chi vivrà la vita da rock star d’ora in poi? Proprio così!

Bret Michaels (l’uomo) sta adottando Bret Michaels (il cane)! Non vediamo l’ora di vedere come prospera nella sua nuova casa, speriamo solo che non diventi troppo confuso quando qualcuno dirà a Bret Michaels di andare a prenderlo!>>

Ecco il post pubblicato, a tal riguardo, da Breat Michaels dei Poison:


Che dire alla fine di tutto? Grandissimi tutti e due i Bret!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: