MEGADETH: guarda il video del nuovo singolo ‘Night Stalkers’, con il rapper ICE-T

MEGADETH: guarda il video del nuovo singolo ‘Night Stalkers’, con il rapper ICE-T

I Megadeth hanno appena pubblicato il video del nuovo singolo ‘Night Stalkers’, che vede la partecipazione del rapper Ice-T. Potete guardarlo dal player sotto.

Il brano è la seconda anticipazione (dopo il video di ‘We’ll Be Back’) dal nuovo ed atteso album ‘The Sick, The Dying… And The Dead!’ che uscirà il prossimo 2 Settembre 2022 per Universal Music. L’album sarà pubblicato in CD e vinile, oltre che in formato digitale attraverso tutti i partner online.

Sarà disponibile anche una limited edition deluxe numerata in vinile (2LP 180g) con confezione gatefold, inserto con testi e crediti e un bonus 7”/45 giri con i brani ‘We’ll Be Back’ e l’inedita b-side ‘The Conjuring (Live)’. L’edizione limitata deluxe sarà disponibile in Italia esclusivamente sullo store ufficiale di Universal Music.

Dave Mustaine, sul singolo ‘Night Stalkers’ racconta: <<È una canzone brutale. ‘Night Stalkers’ parla del 160° Battaglione dell’esercito degli Stati Uniti, ed è tutto scuro con elicotteri che entrano di notte – nessuno sa che sono lì; sono dentro e sono fuori. Ho avuto il mio amico Ice-T con me in una parte nel pezzo, perché lui era un ranger dell’esercito ed ha fatto due viaggi in Afghanistan… credo che fosse stato nel ’91, quando lo incontrai per la prima volta. Ho pensato che sarebbe stato fantastico averlo vista la sua spavalderia e poi per i fatto che ha una vera credibilità in quanto era lì sul campo di battaglia. E poi abbiamo molti altri ragazzi che partecipano alla traccia solo per renderla il più reale possibile.>>

Il video della canzone, intitolato ‘Night Stalkers: Chapter II’, è la seconda parte di una trilogia di videoclip che accompagnano verso l’uscita dell’album ‘The Sick, The Dying… And The Dead!’.

Ordina il nuovo album dei Megadeth in Cd (Qui!) e in 2 LP (Qui!)


‘The Sick, The Dying… And The Dead!’ consolida il furioso ritorno alla forma iniziato con ‘Dystopia’, vincitore di un Grammy, spingendosi in avanti musicalmente e segnando il recente trionfo di Mustaine contro il cancro alla gola. L’album, che vede riunito il leader dei Megadeth e architetto sonoro Dave Mustaine con il co-produttore Chris Rakestraw (Danzig, Parkway Drive), che insieme hanno curato  ‘Dystopia’ del 2016, è stato registrato nello studio casalingo di Mustaine a Nashville, Tennessee, con il chitarrista Kiko Loureiro e il batterista Dirk Verbeuren. Il bassista Steve DiGiorgio è intervenuto temporaneamente per registrare l’album; con l’inizio del recente tour dei Megadeth, l’ex membro James LoMenzo è rientrato a maggio nella famiglia Megadeth come bassista fisso.

<<Per la prima volta dopo tanto tempo, tutto ciò di cui avevamo bisogno in questo disco è al suo posto>>, ha dichiarato entusiasta Dave Mustaine<<Non vedo l’ora che il pubblico lo ascolti!>>.

Ecco la copertina del disco:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.