LOSTPROPHETS: condannato Ian Watkins a 35 anni per pedofilia!

Ieri 18 Dicembre, il cantante dei Lostprophets, Ian Watkins, è stato condannato a 35 anni di reclusione per pedofilia. Di questi 29 dovrà passarli in carcere mentre i restanti in libertà vigilata. Invece alle due donne arrestate insieme al musicista sono stati dati 17 anni di reclusione ad una e 14 all’altra. Durante la lettura della sentenza il giudice ha così dichiarato:

“Lei è un predatore sessuale. Lei è pericoloso. Il popolo e in particolare le giovani ragazze e i bambini devono essere protetti da lei. Chi è stato in questa corte nel corso degli anni ha visto cose terribili ma questo caso apre nuove frontiere… Ogni persona dotata di decenza, alla vista del materiale mostrato qui proverebbe shock, repulsione, rabbia e incredulità”.

Watkins, imputato di 23 capi d’accusa per reati di natura sessuale su minori, inizialmente si era dichiarato innocente ma, stando a quanto pervenuto dall’Inghilterra, successivamente ha cambiato atteggiamento ammettendo le sue colpe.
IAN_WATKINS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: