LIV SIN: i dettagli del nuovo album ‘KaliYuga’ e tre video on-line

LIV SIN: i dettagli del nuovo album ‘KaliYuga’ e tre video on-line

I Liv Sin, capitanati dalla front-woman Liv Jagrell (nota per i suoi trascirsi nei Sister Sin), rilasceranno il loro nuovo e terzo album in studio ‘KaliYuga’ il prossimo 27 Gennaio 2023 per Mighty Music.

Il titolo ‘KaliYuga’ è riferito al quarto dei quattro “Yuga” dell’Induismo, l’era appunto dedicata all’età presente, piena di conflitti e…  peccato. Il tema del Kali Yuga si è riflesso anche nel processo di scrittura dell’album.

Liv racconta: <<Dal momento che abbiamo prodotto questo album da soli, abbiamo sicuramente provato molte cose nuove e, lo confesso, sono impazzita con la voce in alcune parti!>> Musicalmente, ‘KaliYuga’ sono i Liv Sin sotto steroidi! La cantante, circa il processo creativo, spiega come si è sviluppato in un insieme energico e variegato di canzoni: <<Abbiamo preso influenze da ogni dove, dai gruppi metal più recenti come Architects, Parkway Drive all’ispirazione vocale di King Diamond. Sono estasiata dal risultato!>>

Con un album del genere in mano, i Liv Sin potevano solo scegliere un team di produzione che rendesse giustizia alle canzoni. Simon Johansson (Wolf, Memory Garden) e Mike Wead (King Diamond, Mercyful Fate) sono stati convocati per registrare l’album, mentre i compiti di missaggio e mastering sono stati affidati al mago della console Tue Madsen (Witchery, The Haunted, At The Cancelli, ecc.). Una squadra vincente per un album forte e coeso che darà sicuramente il via al 2023 in modo davvero pesante.

Di seguito i video dei primi tre singoli d’anticipazione, ‘King Of Fools’, ‘The Process’ e ‘Antihero’:

I Liv Sin sono Liv Jagrell alla voce, Daniel Skoglund al basso, Jay Matharu e Patrick Ankermark alle chitarre e Per Bjevoluk alla batteria.

Queste di seguito la track-list e l’artwork di ‘KaliYuga’:

  1. The Process 4:16
  2. Antihero 4:21
  3. King Of Fools 4:30
  4. Forget My Name 3:59
  5. Karma 4:16
  6. I Am The Storm 5:08
  7. Virus 4:26
  8. D.E.R. 5:27
  9. The Swarm 4:26
  10. Horizon In Black 4:02

Photocredit: Post-Mortem Photography

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: