LESS THAN JAKE: in uscita l’album ‘Silver Linings’, guarda il video di ‘Lie To Me’

LESS THAN JAKE: in uscita l’album ‘Silver Linings’, guarda il video di ‘Lie To Me’

La band ska/punk floridiana Less Than Jake sta per tornare sul mercato con il nuovo album ‘Silver Linings’, in uscita l’11 Dicembre prossimo via Pure Noise Records. E’ già on-line il video del primo singolo ‘Lie To Me’!

Quasi 30 anni in una carriera già impressionante – che include 8 album in studio, tour con Descendents, Blink-182, Bon Jovi, Linkin Park, Snoop Dogg, Bad Religion e altri, e oltre 365 spettacoli del Vans Warped Tour – i Less Than Jake non sono mai stati un gruppo che si adagia sugli allori. Oggi i veterani della scena ska punk statunitense hanno mostrato che il meglio deve ancora venire con l’uscita del loro primo nuovo brano in 3 anni ‘Lie To Me’ e l’annuncio del loro nuovo album ‘Silver Linings’.

Il cantante Chris Demakes afferma: <<Abbiamo registrato un nuovo disco! Il nostro primo full length con il nostro nuovo batterista, Matt Yonker e suona in modo fantastico. Più hook vocali che un placcaggio, fiati in abbondanza e quell’energia esplosiva e allegra per cui siamo conosciuti. Non abbiamo provato a reinventare la ruota con questo disco, è ancora innegabilmente Less Than Jake. Solo un pò più incisivo e in your face. Non vediamo l’ora che i nostri fan lo sentano! >>

‘Silver Linings’ è il nome del nuovo album dei Less Than Jake, il loro primo full-length per l’etichetta Pure Noise e il seguito di ‘See The Light’ del 2013. È anche un mucchio di pagine di diario sonoro e una dichiarazione di intenti che consolida la loro convinzione dopo due decenni in questo circo rock ‘n’ roll. Infatti, LTJ, Chris DeMakes, Roger Lima, Buddy Schaub, Peter “JR” Wasilewski e la new entry Matt Yonker, sono sfuggiti alla maggior parte (ma non a tutte) le forme di noia, depressione e violenza contro gli oggetti basati sullo schermo per creare un’approvazione dell’umanità.

Il nuovo disco fa anche esplodere un bel pò di miti nella sua ricerca della gioia. Il nucleo compositivo DeMakes-Lima -Wasilewski ha scritto tutti i testi. Il nuovo batterista Matt Yonker, le cui precedenti collaborazioni includevano il tour manager di LTJ e il pesta pelli punk in Teen Idols e Queers, aiuta a portare un nuovo senso di urgenza. E quel titolo dell’album? Sì, è stato deciso molto prima che le band iniziassero a offrire maschere per il viso nei loro negozi di merchandising online. Suggerimento: rimetti a punto le tue nozioni preconcette. Le uniche cose che i Less Than Jake devono dimostrare è di essere se stessi. I loro allori non sono così comodi, ma sceglierebbero volentieri di essere dipinti in un angolo dai colori retrò.

Seguiteli su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: