KIRK HAMMETT dei METALLICA sta per rilasciare un Ep solista, ascolta il primo pezzo

KIRK HAMMETT dei METALLICA sta per rilasciare un Ep solista, ascolta il primo pezzo

Kirk Hammett, chitarrista dei Metallica, sta per rilasciare ‘Portals’, un Ep solista strumentale di quattro tracce. Il musicista ha pubblicato come assaggio il pezzo ‘High Plains Drifter’ che potete ascoltare qui sotto. Il disco uscirà il 23 Aprile 2022 per Blackened Recordings in Cd e digitale, mentre il vinile blu oceano sarà disponibile in esclusiva per il Record Store Day.

Con il contributo di Edwin Outwater (con cui Kirk aveva precedentemente collaborato ai concerti e alle pubblicazioni “S&M²” dei Metallica), Jon Theodore dei Queens Of The Stone Age, membri della LA Philharmonic e altro ancora, ‘High Plains Drifter’ condivide un rapporto ispiratore unico con l’omonimo classico cinematografico del 1973.

Hammet spiega: <<la traccia non doveva essere specificamente musica per quel film, ma una volta scritta, ho subito pensato che trasmettesse lo stesso sentimento, quindi il pezzo è stato battezzato di conseguenza. La musica per ‘High Plains Drifter’ inizialmente proveniva da un pezzo di flamenco che avevo scritto. Era un pezzo di due minuti e mezzo, e mi piaceva molto, ma era uno di quei riff che sarebbe stato difficile integrare nei Metallica. Sapevo che volevo farne qualcosa, anche se è venuto fuori spontaneamente. Ero seduto fuori a scherzare con una chitarra acustica flamenco che avevo appena comprato, e nel momento è uscito. Ero determinato che avrebbe avuto una vita. Avrebbe avuto il suo momento.>>

Fedele al suo titolo, ‘Portals’ è una raccolta di porte verso destinazioni musicali e psichiche. Registrato in tutto il mondo, da Los Angeles a Parigi a Oahu, L’Ep è il risultato dei viaggi della vita di Kirk e un invito ad attingere al proprio mondo interiore. Fortemente influenzato dalla musica classica, dalle colonne sonore, dai film horror e forse qualche piccolo influsso di Ennio Morricone. L’idea alla base dell’EP era di far fluire tutte le canzoni l’una nell’altra, quindi si affidò a un intero cast di suoi amici per registrare le quattro canzoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: