JOHN MAYALL va in pensione, il tour di addio passerà dall’Italia per cinque date

JOHN MAYALL va in pensione, il tour di addio passerà dall’Italia per cinque date

Il mitico bluesman John Mayall ha annunciato il suo ritiro dalle scene, per potersi godere una meritata pensione.

L’addio alle scene ed il suo ultimo saluto ai suoi fans, avranno luogo con un tour che passerà dall’Italia per cinque date da segnare assolutamente in agenda. John Mayall e la sua band saranno nella nostra Nazione il prossimo mese di Aprile 2022. Queste di seguito date e locations:

  • Sabato 2 Aprile @ Auditorium Santa Chiara – Trento
  • Domenica 3 Aprile @ Live Club –  Trezzo sull’Adda (MI)
  • Lunedì 4 Aprile @ Teatro Celebrazioni – Bologna
  • Martedì 5 Aprile @ Auditorium Parco della Musica / Sala Sinopoli – Roma
  • Giovedì 7 Aprile @ Gran Teatro Geox – Padova

Prevendite aperte alle ore 10 del prossimo 5 luglio!

Con una carriera di oltre sei decadi, John Mayall è uno dei pilastri della musica Blues inglese. Cantautore, pianista, armonicista e chitarrista, negli anni Sessanta fonda la band John Mayall & The Bluesbreakers che diventa una vera culla di talenti come Eric Clapton, Peter Green, Jack Bruce, Mick Taylor, Walter Trout, Coco Montoya e Buddy Whittington.

Nel 2008 Mayall decise di archiviare definitivamente i Bluesbreakers, dando vita a un nuovo percorso con una nuova band composta da Rocky Athas alla chitarra, Jay Davenport alla batteria e Greg Rzab al basso. Nel 2019 entra in line-up Carolyn Wonderland, la prima donna a ricoprire il ruolo di chitarra solista all’interno delle band di Mayall, che oggi ha deciso di dedicarsi ad altri progetti ed è stata sostituita da Melvin Taylor, che ha iniziato la sua carriera esibendosi sulla famosa Maxwell Street di Chicago negli anni ’70 e comparirà anche sul nuovo album di Mayall, la cui uscita è prevista per il 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: