I LORDI pubblicheranno 7 nuovi album il prossimo autunno, tutti insieme

I LORDI pubblicheranno 7 nuovi album il prossimo autunno, tutti insieme

Molti artisti hanno sfruttato questo lungo periodo di fermo, causato dalla pandemia, per scrivere nuovo materiale. Ma i rocker finlandesi Lordi si sono dati molto da fare, annunciando addirittura l’uscita di 7 nuovi album, tutti in una volta, previsti per il prossimo autunno 2021 (si dice per Ottobre).

Il mastermind Mr. Lordi afferma: <<Dopo circa una settimana dall’interruzione del Killectour, nel marzo 2020, mi sono reso conto che avremmo dovuto utilizzare il tempo improvvisamente disponibile in qualche modo. Era chiaro che era il momento di iniziare a pianificare il nuovo album, anche se ‘Killection’ era stato pubblicato nemmeno due mesi prima. M i sono divertito moltissimo con i diversi stili di scrittura, registrazione e produzione di ‘Killection’, ma un’altra idea noiosa sarebbe stata quella di fare una seconda parte. Dato che ‘Killection’ è una compilation di fantasia tratta da un catalogo fittizio che non esiste, ho avuto l’idea che l’unica cosa che potrebbe essere migliore è registrare e pubblicare quel catalogo fittizio. E fino ad Halloween 2021 il catalogo fittizio non sarà più fittizio, effettivamente esisterà … almeno per la maggior parte. La mia idea originale era di pubblicare 10 album, ma l’etichetta ha detto che è folle. Ma sette è un numero che hanno ritenuto in qualche modo sano, hahahaha!>>

Per cui il prossimo Ottobre avremo l’11°, il 12°, 13°, 14°, 15°, 16° e il 17° album in studio dei Lordi. Cosa che non si era mai vista prima d’ora!

La band spiega: <<Gli album suoneranno tutti diversi l’uno dall’altro, sono tutti in stili diversi ed epoche immaginarie nella timeline di ‘Killection’. Cinque dei sette album sono già pronti, tra l’altro, e il numero sei è sulla buona strada.>>

Vi terremo aggiornati!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: