I CANDLEMASS presentano il nuovo singolo ‘When Death Sighs’ con lyric video

I CANDLEMASS presentano il nuovo singolo ‘When Death Sighs’ con lyric video

I leggendari Candlemass pubblicheranno il nuovo album ‘Sweet Evil Sun’ il prossimo 18 Novembre 2022 tramite Napalm Records. Registrato ai Nox Studios di Stoccolma, il disco oggi viene anticipato dal terzo singolo estratto ‘When Death Sighs’, che potete gustarvi tramite il lyric video qui sotto.

Dopo averci lavorato per 18 mesi, con ‘Sweet Evil Sun’, i Candlemass riportano tutta la grandezza dei loro primi anni, esplorando temi di ambizione e conflitto, speranza e fallimento. Non sorprende che il famoso produttore Marcus Jidell abbia catturato i toni di chitarra massicci e fumosi della band, la batteria potente e la voce straordinaria, offrendo un’esperienza sonora davvero unica e di alta qualità.


Leif Edling, bassista e leader dei Candlemass, spiega: <<‘Sweet Evil Sun’ parla di speranza, impegno, adorazione e fallimento. Riguarda tutte le battaglie personali che fai, ma anche il decadimento senza fine dell’umanità. Abbiamo impiegato più di un anno per realizzare questo disco e non c’è una traccia brutta! Ci siamo divertiti moltissimo a registrarlo e non vediamo l’ora che venga pubblicato. È Doom, è Metal! È tutta l’essenza dei Candlemass!>>

Il nuovo ‘Sweet Evil Sun’ dei Candlemass è pre-ordinabile nei formati:
CD >https://amzn.to/3dSuZ0V
2 LP >https://amzn.to/3UNuDJC

Dal nuovo album della band vi anticipammo anche i singoli ‘Sweet Evil Sun’ e ‘Scandinavian Gods’. Se ve li siete persi li riportiamo qui sotto:

I Candlemass sono Johan Lanquist alla voce, Lars Johansson e Mappe Björkman alle chitarre, Leif Edling al basso e Janne Lind alla batteria.

Nell’immagine sotto potete vedere l’artwork di copertina realizzato da Erik Rovanperä, mentre di seguito la track-list:

01. Wizard of the Vortex
02. Sweet Evil Sun
03. Angel Battle
04. Black Butterfly
05. When Death Sighs
06. Scandinavian Gods
07. Devil Voodoo
08. Crucified
09. Goddess
10. A Cup of Coffin – Outro
Bonus tracks:
11. Demons Gate (Re-recorded)
12. Kill the King
13. Lucifer Rising
14. White God

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: