GOTTHARD: il photoreport del concerto al Fabrique di Milano

GOTTHARD: il photoreport del concerto al Fabrique di Milano

Lo scorso 26 Maggio al Fabrique di Milano ho partecipato al mio sesto concerto dei Gotthard. Band che seguo oramai da moltissimi anni. Li ricordo ancora, la mia prima volta, allo Stadio delle Alpi di Torino come gruppo spalla agli AC/DC… era il 4 Luglio 2001.

Eccoli di nuovo a pochi metri da me con Nic Maeder alla voce, Leo Leoni e Freddy Scherer alle chitarre, Marc Lynn al basso, il tastierista Ernesto Ghezzi ed il nuovo batterista Flavio Mezzodi. Per quasi due ore di concerto, i Gotthard hanno regalato al pubblico di Milano e non, un set ricco di successi e di emozioni con grande classe e stile musicale.

Nic parla prevalentemente in Inglese con accenni di brevi frasi in Italiano, creando un ottimo contatto con il pubblico presente. Freddy, invece, è un po’ indietro, ma non esiterà a farsi avanti per alcuni assoli ben sentiti. Parlando di assoli, anche quello di Flavio alla batteria è stato molto accattivante. Marc invece è il più discreto, ma fa ruggire saggiamente il suo basso.

I Gotthard sono rinomati, tra l’altro, per le loro ballads – in particolare: “Remember, It’s Me”, “Heaven”, “One Life, One Soul” e “Let It Rain”. Ovviamente suonate in questa serata. Ma in particolare, a farla da padrona, i pezzi più Hard Rock come “Lift U Up”, “Anytime Anywhere”, “Sweet Little Rock ‘n’ Roller” e “Mountain Mama” con la sua intro di Talk Box. E poi ci saranno l’immancabile ed attesissimo “Starlight” oltre all’apprezzatissima cover di “Hush”.

Anche se il Fabrique non è stato sold out, l’atmosfera è stata fantastica perché i fan sono arrivati numerosi e non sono rimasti delusi del concerto, tutt’altro. In ogni caso, i Gotthard, nonostante due anni di assenza per la pandemia non hanno assolutamente perso la loro determinazione nel continuare la loro attività pubblicando un ottimo album da fare ascoltare sui palchi d’Europa.

A presto Gottard!

GOTTHARD live @ Fabrique – Milano 2022


A cura di Pino Panetta

Setlist suonata: Every Time I Die / 10.000 Faces / Hush / Missteria / Stay With Me / Top of the World / Feel What I Feel / The Call / What You Get / Master of Illusion / Let It Rain / One Life, One Soul / Sweet Little Rock ‘n’ Roller / Remember It’s Me / Starlight / Mountain Mama / Drum Solo / Lift U Up.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: