EXODUS: a Tom Hunting sarà asportato lo stomaco

EXODUS: a Tom Hunting sarà asportato lo stomaco

Tom Hunting, batterista degli Exodus, da quasi cinque mesi sta lottando contro un cancro allo stomaco, dato che si è ampiamente diffuso i medici hanno deciso di sottoporlo ad una gastrectomia, ovvero l’asportazione totale dello stomaco.

Gary Holt ha condiviso via social il seguente messaggio di Tom: <<Vi ringrazio tutti infinitamente per tutto ciò che avete organizzato dimostrandomi il vostro grande amore e sostegno, comincio a pensare che esistano gli angeli e vivano in mezzo a noi, ora riesco a vedere oltre il mio male quindi che si fotta il cancro!
Grazie ai trattamenti la massa tumorale si è dimezzata e ho riacquistato peso, se non fosse stato per i medici sarebbe andato tutto male, invece sono migliorato grazie alle loro cure e gli sono molto riconoscente.
Il 12 luglio purtroppo dovrò sottopormi ad una totale gastrectomia, dopodiché inizierò altri quattro nuovi trattamenti, tutto questo mi permetterà di tornare a vivere come prima.
Sono ansioso di ricominciare a suonare girando il mondo e di godermi la vita per quanto strana sia. Vi terrò aggiornati, grazie ancora a tutti!>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: