DESASTER: in arrivo l’album ‘Churches Without Saints’, ascolta il primo singolo

DESASTER: in arrivo l’album ‘Churches Without Saints’, ascolta il primo singolo

I leggendari black/thrash metallers tedeschi Desaster hanno annunciato l’uscita del nuovo album ‘Churches Without Saints’, che verrà pubblicato il prossimo 4 giugno tramite Metal Blade Records. Come primo assaggio è stato rilasciato in streaming il primo singolo estratto ‘Learn To Love The Void’, che potete ascoltare di seguito.

Sarà il primo album dei Desaster con il nuovo batterista Hont, in sostituzione allo storico Tormentor; uscito dalla band dopo 22 anni nel 2018.

Il disco è stato registrato nella sala prove dei Desaster ed è stato mixato e masterizzato da Jan ‘Janosch’ Gensheimer. Ciò ha portato a un’atmosfera molto rilassata durante l’intero processo, avendo provato molto prima della registrazione e anche facendo una demo completa di pre-produzione con la propria attrezzatura, il che significa che potevano registrare molto velocemente e senza molti errori. Tuttavia hanno cambiato un pò le cose, dal punto di vista sonoro.

Il chitarrista Infernal afferma: <<Per me era un grande obiettivo cambiare un pò il sound. Mentre gli ultimi album avevano un suono molto aspro, dove le frequenze medie e alte erano dominanti, questa volta volevo un suono più caldo e morbido. Mi è sempre piaciuto molto il suono del nostro album ‘Tyrants of the Netherworld’ del 2000, e il nuovo album è uno sforzo per sviluppare questo suono con più dettagli e strumenti diversi. In ‘Tyrants’, avevamo il fango ruvido delle caverne infernali più profonde, ora vi presentiamo la lava nera che scorre attorno al trono di Satana stesso!>>. E avendo raggiunto tutto ciò per cui si erano proposti, il nuovo ‘Churches Without Saints’ inizia definitivamente un nuovo ed eccitante capitolo in una delle band più costantemente emozionanti del metal estremo.

Queste la track-list e la copertina:

1. The Grace of Sin
2. Learn to Love the Void
3. Failing Trinity
4. Exile Is Imminent
5. Churches Without Saints
6. Hellputa
7. Sadistic Salvation
8. Armed Architects of Annihilation
9. Primordial Obscurity
10. Endless Awakening
11. Aus Asche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: