Death of Summer Metal Fest 2022: confermati ELECTROCUTION e INFERNAL ANGELS

Death of Summer Metal Fest 2022: confermati ELECTROCUTION e INFERNAL ANGELS

Il prossimo 10 Settembre 2022 si terrà la seconda edizione del Death of Summer Metal Fest. L’evento avrà luogo presso il R’n’R Sporting Club di via Cipriani 19 a Contigliano (RI). Le prime due conferme che ci giungono riguardano gli Electrocution e gli Infernal Angels, mentre altre bands partecipanti saranno annunciate nelle prossime settimane.

Headliner saranno gli storici Electrocution, con uno show speciale incentrato sul disco di esordio ‘Inside The Unreal’ in occasione del trentennale dalla pubblicazione di questa pietra miliare del Death Metal italiano ed internazionale. Inoltre, vi sarà la presenza di una delle band più intransigenti e longeve del panorama Black Metal Italiano, gli Infernal Angels. Questi celebreranno i 20 anni di carriera.

DEATH OF SUMMER METAL FEST 2022
ELECTROCUTION + INFERNAL ANGELS + T.B.A.
Sabato 10 Settembre
@ R’n’R Sporting Club – via Cipriani, 19 – Contigliano (RI)
Pagina Facebook

ELECTROCUTION

Formati nel 1990 dal cantante/chitarrista Mick Montaguti, gli Electrocution pubblicano 2 demo-tape che li hanno rapidamente distinti per le loro impressionanti capacità strumentali e di scrittura di canzoni. La Rosemary Records (Contempo/EMI) pubblicò il loro album di debutto “Inside The Unreal” nella primavera del 1993. L’album è stato un successo immediato nelle vendite e il clamore intorno agli Electrocution è aumentato notevolmente dopo le loro memorabili esibizioni dal vivo in tour con band come Death, Carcass, Benediction e Motorhead, tra gli altri. “Inside The Unreal” è stata la prima pubblicazione Death Metal distribuita a livello internazionale per una band italiana ed è diventata una vera pietra miliare per i fan ed in seguito ha ispirato le band con il suo suono aggressivo ed eclettico.
Nel 1995 Electrocution si evolve in uno stile più sperimentale e pubblica un paio di 7″ tramite Molten Metal Records, ma il gruppo si scioglie ufficialmente all’inizio del 1997. Dopo la firma con la Aural Music Records per la ristampa del 20° anniversario di “Inside The Unreal”, gli Electrocution decisero di riunirsi facendo uscire due album, “Metaphysincarnation” del 2014 e “Psychonolatry” nel 2019, che segnarono il ritorno della band sulla scena Death Metal. La band è tornata sul palco con: Cannibal Corpse, The Black Dahlia Murder, Napalm Death, Cattle Decapitation, Sodom, Dark Tranquillity, Demolition Hammer, Insomnium, Dark Funeral, Hail Of Bullets, Fleshgod Apocalypse, Morgoth, Asphyx, tra gli altri.

INFERNAL ANGELS

Il gruppo nasce nel 2002 in Basilicata ed è all’attivo con 5 album, uno split, un EP e due demo. Dopo il responso positivo di “Ars Goetia”, il loro penultimo album pubblicato nel 2017 per conto dell’etichetta My Kingdom Music, gli Infernal Angels continuano il loro percorso dando alla luce il loro Opus più oscuro e complesso, “Devourer Of God From The Void”, pubblicato nei primissimi mesi del 2020. Un album caotico, intricato, con un sound primordiale dedicato al culto del caos, all’antitesi del creato, dell’ordine cosmologico e alla magia qliphotica. Reduci da un tour in Romania, Slovenia, Serbia e Ungheria insieme ai deathsters svizzeri Nihilo, la band sarà presente sul palco del Death Of Summer Metal Fest a Contigliano il 10 settembre 2022, per celebrare i loro 20 anni di attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: