DARK TRANQUILLITY, ENSIFERUM + guests ai Magazzini Generali di Milano: report e foto della serata

DARK TRANQUILLITY, ENSIFERUM + guests ai Magazzini Generali di Milano: report e foto della serata

Sono passati oltre due anni dal mio ultimo concerto. Due lunghi anni e penso che molti come me fossero ansiosi di ri-assistere finalmente ai concerti, di qualsiasi genere essi siano. Pertanto, dopo due anni di attesa eccoci di nuovo in prima linea con i concerti metal.

Domenica 8 Maggio, noi di Suoni Distorti Magazine siamo stati presenti al favoloso concerto tenutosi ai Magazzini Generali di Milano che ha visto co-headliner i grandi svedesi Dark Tranquillity ed i finlandesi Ensiferum. Come guests hanno aperto lo show The Legion Ghost seguiti dai Pyogenesis, entrambi tedeschi.

Alle 19:30 prendono possesso del palco i The Legion Ghost davanti ad un pubblico abbastanza numeroso, considerando il giorno festivo. La band metalcore teutonica dà il benvenuto a tutti con ‘Unwelcome’, canzone dal loro album di debutto ‘Two for Eternity’. La formazione è stata accolta benissimo dal pubblico italiano essendo per loro il primo concerto da noi. Il tempo della performance passa velocemente, da considerare che la band si è molto divertita a suonare.

The Legion Ghost live @ Milano 2022


Un rapido cambio palco ed ecco salire i Pyogenesis. Avevo ascoltato la band solo su Spotify e devo dire che dal vivo hanno un tiro pazzesco. Sono rimasto ammaliato dalla performance del cantante/chitarista Flo V. Schwarz, il quale ha messo molta grinta e passione durante la sua performance. Tant’è vero che verso la fine dello spettacolo è sceso dal palco per continuare a cantare in bilico sulla transenna davanti al pubblico. Grandissimo spettacolo molto apprezzato dai presenti ai Magazzini Generali.

Pyogenesis live @ Milano 2022


Cambio quasi totale del palco per i primi co-headliner: Ensiferum. L’ultima volta che li vidi dal vivo risale all’Agosto del 2019 al Tavastia di Helsinki. Due anni fa la band ha rilasciato l’ultimo disco, ‘Thalassic’ – ovviamente, alcune canzoni di questo album sono state suonate. Gli Ensiferum hanno aperto il concerto con ‘Rum, Women, Victory’, seguita da ‘Andromeda’, per poi proseguire con altri grandi classici tra i quali ‘One More Magic Potion’ e ‘In My Sword I Trust’.

Lo spettacolo dei finlandesi è stata una festa sul palco. Tutti i componenti della band sembravano divertirsi moltissimo come d’altronde il pubblico di fronte, che dietro gli incitamenti di Sami Hinkka si lanciavano nel pogo. Un momento interessante durante lo spettacolo è stato quando il tastierista Pekka Montin si è allontanato dal suo strumento per cantare le parti durante ‘Run from the Crushing Tide’. Gli Ensiferum hanno concluso la loro scaletta con ‘Lai Lai Hei’ e ‘From Afar’, due brani molto amati dei fans. Peccato che l’esibizione sia durata solo un’ora.

Ensiferum live @ Milano 2022


Eccoci di nuovo al cambio palco per gli svedesi Dark Tranquillity. La band di Gothenburg ha anche pubblicato un nuovo album durante la pandemia, e questa sera è stata la loro occasione per presentare per la prima volta in Italia il loro ultimo lavoro, ‘Moment’.

Intro concerto con la cover di ‘Iron Man’ dei Black Sabbath, cantata a squarciagola dal pubblico. I Dark Tranquillity hanno tenuto una fantastica performance in questa serata meneghina. L’energia tra il pubblico e Mikael Stanne è stata a dir poco fantastica. Un momento molto toccante è stato quando il front-man si è commosso (piangendo) ricordando l’ex chitarrista della band Fredrik Johansson, morto lo scorso 25 gennaio all’età di quarantasette anni dopo una lunga lotta contro il cancro (sotto trovate un video del momento ripreso da un fan presente).

La grande miscela di brani più datati e le nuove canzoni è stata fantastica. La scaletta è stata molto gradita soprattutto per brani come ‘Phantom Days’, ‘Terminus’ e ‘Atoma’. Sino alla chiusura del concerto  con la favolosa ‘Misery’s Crown’.

Dark Tranquillity live @ Milano 2022


Serata oltre le aspettative assolutamente, ed ora non resta che aspettare i prossimi eventi metal per recuperare questi due anni persi!

A cura di Pino Panetta

Di seguito il video in cui Mikael Stanne (Dark Tranquillity) ricorda l’ex compagno di band Fredrik Johansson, insieme alla performance di ‘Punish My Heaven’, riprese da un fan presente all’evento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: