Con ‘Shopping List’ tornano a farsi sentire i BIG CREAM, guarda il video del nuovo singolo

Con ‘Shopping List’ tornano a farsi sentire i BIG CREAM, guarda il video del nuovo singolo

We Were Never Being Boring collective e More Letters Records sono super felici di presentare il ritorno martellante di Big Cream, intitolato ‘Shoppinh List’.

È una storia d’angoscia, ossessione, gesti ripetitivi: vai a lavorare, trova parcheggio, morditi le labbra, ripeti qualche vecchio trucco, fingi di provare sentimenti verso persone che non conosci davvero. «A voice from the dark: “Relax, have some fun”». E il divertimento non è mai sembrato così disperato e inquietante come in ‘Shopping List’, il singolo che annuncia il ritorno dei bolognesi Big Cream e anticipa il loro secondo album che uscirà il prossimo 27 Maggio 2022.

<<Abbiamo scritto ‘Shopping List’ durante il secondo lockdown del 2020. Volevamo raccontare l’alienazione generata dalla routine, in particolare quella lavorativa. Azioni ripetute compulsivamente fino a perdere qualsiasi significato. La canzone mette in parallelo questi gesti meccanici e i pop-up pubblicitari: entrambi scorrono di fronte ai nostri occhi, senza nessun tipo di registrazione conscia. Nel testo si susseguono quindi parole slegate come in una lista della spesa, prive di qualsiasi legame logico. Pur sapendo che un’alternativa a questa quotidianità malsana esiste (“a blinding red sun”, dice un verso della canzone), preferiamo perpetuarla per autoindulgenza e debolezza>>.

Tutto questo si traduce in un suono cupo e aggressivo, un ritmo che incalza, chitarre che stridono fino a quando esplode il sax. Shopping List rappresenta una buona sintesi delle influenze che accompagnano la musica dei Big Cream oggi, dalla No Wave di James Chance, passando per il post-punk di Pere Ubu e Pylon, fino al post-hardcore degli Unwound e degli Hot Snakes.

Altrettanto significativo è il video che accompagna il singolo, creato da Michele Battaglioli, voce e chitarra dei Leatherette. Il ritmo serrato e ipnotico della canzone e l’ossessività del testo si traducono in immagini ripetitive, disturbate e disturbanti. <<Ho pensato a immagini dinamiche e forti. Mi è venuta in mente, anche per un gioco di associazioni con il titolo, gente che si ficca nei carrelli della spesa e si va a schiantare, un po’ alla Jackass, per capirci. Mi sembrava qualcosa di divertente ma al tempo stesso frustrante. Una ricerca di libertà e un momento di evasione ma anche un continuo scontrarsi con la dura realtà. Insomma, un “always crashing in the same car”, per dirla con Bowie. L’idea dei pop-up con frammenti del testo della canzone è stata decisa insieme alla band, per ribadire questa sensazione di fastidio e per raffigurare il continuo essere tartassati dagli impegni, dalle paure, dalle mode, dalla burocrazia. Ovviamente si riferisce al tempo speso su Internet, negli ultimi anni, in particolare, vissuto sia come un pericolo sia come un rifugio. Rimane un’unica speranza: non pensare troppo. “Relax, have some fun” diventa un mantra, una bandiera bianca per arrendersi>>.


‘Shopping List’ è stata registrata tra l’autunno 2020 e la primavera del 2021 al VDSS Studio e al Vacuum Recording Studio, rispettivamente da Filippo Strang ed Enrico Baraldi.

I Big Cream sono: Riccardo Pantalone, chitarra / Roberto Andrés Lantadilla, chitarra / Jacopo Finelli, sax e cori / Matteo Veggetti, basso e voce / Nicolò Ruggeri, batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: