CHILDREN OF BODOM: svelata la causa della morte di ALEXI LAIHO

CHILDREN OF BODOM: svelata la causa della morte di ALEXI LAIHO

La causa della morte di Alexi Laiho è stata rivelata. Secondo la sua ex compagna di band nei Sinergy Kimberly Goss, con la quale era ancora legalmente sposato al momento della sua scomparsa, l’ex frontman dei Children Of Bodom è morto di “degenerazione indotta dall’alcol del tessuto connettivo del fegato e del pancreas”. Inoltre, Laiho aveva un cocktail di antidolorifici, oppioidi e farmaci per l’insonnia nel suo corpo nel momento in cui è passato a miglior vita.

Alexi è deceduto lo scorso dicembre 2020 nella sua casa di Helsinki, in Finlandia. Secondo quanto riferito, il 41enne ha sofferto di problemi di salute a lungo termine che hanno portato alla sua morte.

L’anno scorso Alexi ha formato i Bodom After Midnight con i quali ha registrato già del materiale, che sarà pubblicato in seguito, postumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: