CHARLIE BENANTE suona la versione demo di una nuova canzone degli ANTHRAX

CHARLIE BENANTE suona la versione demo di una nuova canzone degli ANTHRAX

Di seguito è possibile vedere un breve video di Charlie Benante che suona la batteria su una versione demo di una nuova canzone degli Anthrax.

Charlie ha condiviso la clip sul suo profilo Instagram, scrivendo nella didascalia: ‘Beating the beat down for a new demo #anthrax 2021’ish’.

Lo scorso Maggio Benante disse: <<Solo quando esisterà un vaccino per il Covid-19 uscirà il nostro nuovo disco, abbiamo già pronti 6-7 pezzi buoni, sfruttiamo il tempo per comporre dato che per il momento non suoneremo più live>>

Più di recente, lo scorso Novembre, il chitarrista Scott Ian ha detto a ‘Whiplash’, il programma radiofonico KLOS condotto da Full Metal Jackie, che lui ei suoi compagni di band probabilmente non pubblicheranno alcuna musica fino a quando la pandemia di coronavirus non si sarà placata e saranno in grado di fare un tour a sostegno del disco.

Il musicista ha affermato: <<È qui che mi trovo personalmente in questo momento. Tra sei mesi, chi sa dove sarà il mondo? Non lo sappiamo. Forse le cose torneranno più vicine alla normalità; forse saranno più lontani dal ritorno alla normalità. Nessuno ha una risposta a questo, quindi ogni volta che qualcuno me lo chiede, davvero non ho una risposta.

Nel mio cervello, non voglio pubblicare un disco fino a quando non potrò suonare dei concerti. Questo è quello che voglio fare, ma, ovviamente, non controllo il mondo e non controllo cosa succederà con il COVID. Penso di poter tranquillamente dire che saremo sicuramente pronti a fare un disco nel 2021. Quindi penso che probabilmente lo faremo una volta che saremo pronti per farlo. Non ci sarebbe motivo per aver scritto un album e poi sedersi e non registrarlo. Quindi, penso che una volta che ci sentiremo davvero pronti per entrare in studio, lo faremo, indipendentemente da dove si trovano le cose sul pianeta, e poi partiremo da lì. Almeno sarà impacchettato, e poi saremo in grado di prendere una decisione su quale sia la strada migliore da prendere per noi a quel punto. Tutti siamo sulla stessa barca. Non ci sono più regole. È un playbook completamente diverso e tutti devono capire cosa funzionerà!>>

Alla domanda su come sarà la direzione musicale del nuovo materiale degli Anthrax, Scott Ian ha risposto: <<È sempre difficile per me rispondere, perché sono più canzoni degli Anthrax, perché a me suona sempre come Anthrax. E non vado molto più in profondità di così. Se dovessi descriverlo, diciamo confrontandolo con l’ultimo disco, è decisamente più riffier. Ci sono più riff; le canzoni hanno più riff, mi sembra, dell’ultimo disco. Ci sono già cose decisamente più veloci, ma poi di nuovo, non abbiamo nemmeno finito di scrivere. Ciò non significa che le cose veloci che abbiamo scritto andranno via. Probabilmente scriveremo altre canzoni e poi vedremo come sarà l’album. Ma è decisamente più complesso, e penso che sia decisamente più veloce, se dovessi trovare due modi per descriverlo rispetto a ‘For All Kings’.>>

ANTHRAX, DESTRAGE e altri al Metal For Emergency 2019: tutte le foto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: