AUGUST BURNS RED: l’album ‘Death Below’ e il video di ‘Ancestry’ con Jesse Leach (KILLSWITCH ENGAGE)

AUGUST BURNS RED: l’album ‘Death Below’ e il video di ‘Ancestry’ con Jesse Leach (KILLSWITCH ENGAGE)

La band metalcore statunitense August Burns Red ha annunciato l’uscita del nuovo album ‘Death Below’ che sarà pubblicato il prossimo 24 marzo 2023 da SharpTone Records.

Il chitarrista JB Brubaker racconta: <<Non è un segreto che gli ultimi anni siano stati estremamente oscuri e impegnativi. Il nuovo ‘Death Below’ è il risultato di quel tempo in ciascuna delle nostre vite e delle emozioni che ne sono derivate. Eravamo motivati ​​dall’incertezza, dalla paura, dall’indignazione e dal trionfo. Sento che questo è l’album più oscuro e personale che abbiamo mai scritto, e non potrei essere più orgoglioso di ciò che noi cinque abbiamo fatto insieme!>>

In anteprima dal disco, gli August Burns Red hanno rilasciato il video del primo singolo ‘Ancestry’, che vede la partecipazione di Jesse Leach dei Killswitch Engage. Potete guardarlo e ascoltarlo qui sotto.

Sul singolo, Brubaker spiega: <<‘Ancestry’ è una traccia complessa e tecnica tenuta insieme dai testi forse più dolorosi e personali che Jake (Luhrs, il cantante ndA)  abbia mai scritto. Ho amato questa canzone in ogni sua fase sin dal suo inizio. Dall’interpretazione strumentale, ai testi e alle voci aggiunte, fino a riunire finalmente il tutto con l’inno della voce ospite di Jesse Leach. ‘Ancestry’ è una canzone che non vedevamo l’ora di condividere con il mondo da molto tempo.>>


L’album contiene ulteriori ospiti: il chitarrista Jason Richardson, JT Cavey degli Erra e Spencer Chamberlain degli Underoath.

Queste di seguito la track-list e la copertina di ‘Death Below’:

  1. Premonition
  2. The Cleansing
  3. Ancestry (feat. Jesse Leach)
  4. Tightrope (feat. Jason Richardson)
  5. Fool’s Gold in the Bear Trap
  6. Backfire
  7. Revival
  8. Sevink
  9. Dark Divide
  10. Deadbolt
  11. The Abyss (feat. JT Cavey)
  12. Reckoning (feat. Spencer Chamberlain)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: