ARTILLERY: a Febbraio il nuovo album dal vivo ‘Raw Live (In Copenhell)’

ARTILLERY: a Febbraio il nuovo album dal vivo ‘Raw Live (In Copenhell)’

Gli storici Artillery non sono una band con molti album dal vivo, infatti, in oltre quattro decenni, ne hanno pubblicato solo uno, finora… Quindi, quando è destinato ad accadere, dovrebbe essere speciale. Il prossimo 2 Febbraio 2024, Mighty Music pubblicherà il nuovo ‘Raw Live (At Copenhell)’.

Registrato nel 2022, freschi di uscita dal blocco dovuto alla pandemia, in uno dei più grandi festival metal del loro paese d’origine (e tra i più grandi festival metal d’Europa!), il live set dei danesi è stato impeccabile. Purtroppo fu anche una delle ultime apparizioni dal vivo del batterista Josua Madsen, che morì l’anno successivo in un incidente d’auto.

La release segna anche un punto di svolta per i thrasher veterani Artillery, che hanno recentemente dato il benvenuto in formazione al cantante Michael Bastholm Dahl ed al chitarrista Kraen Meier e non vedono l’ora che arrivi una nuova entusiasmante era.

Il chitarrista e fondatore degli Artillery, Michael Stützer, riguardo l’uscita discografica live racconta:

<<Correva l’anno 2022, ricevemmo l’offerta di suonare in uno dei festival metal assolutamente più cool del mondo: il Copenhell. Tutto era stato distrutto dal Covid-19 negli anni precedenti. Quindi, il 2022 è stato l’anno in cui ci siamo dati da fare. I grandi festival ci hanno contattato, la TV tedesca e così via. Rockhard, Sweden Rock, Brutal Assault e Copenhell.

Copenhagen è stata grande per noi. Condividere il palco con band come Kiss, Metallica, Iron Maiden, Mercyful Fate, Judas Priest… difficilmente diventa più grande. Ci siamo seduti e abbiamo deciso di registrare il concerto, doveva essere il più crudo possibile, dannatamente autentico e la speranza era quella di poter utilizzare le tracce come bonus per le prossime uscite. Magari come versione live. Quando abbiamo ricevuto la registrazione, abbiamo pensato che dovesse essere pubblicata come concerto, non come bonus track. Søren Andersen, il nostro produttore permanente, è stato incaricato del caso. I livelli sonori dovevano essere aggiustati un po’, ma questo è tutto. Søren a un certo punto ha detto: “Dannazione, Josh è IN FUOCO!”. E lo era!

La più grande rivista musicale danese, Gaffa, ha assegnato al concerto 5/6 stelle e il titolo era “L’uomo è occupato”. Josh ha suonato meglio che mai. In un incidente stradale del 2023, Josua è morto…. Adesso l’album esce, un po’ in ritardo, sì… ma è una registrazione, come dovrebbe essere quando si parla di Artillery. Crudo, non patinato, dritto in faccia. Da qui il nome del disco live: ‘Raw Live (At Copenhell)’.

L’album è un tributo a Josh, così come un pugno chiuso in aria per i nostri fan. Grazie Satana. Grazie a Mighty Music.>>

La line-up che ha registrato il nuovo live album è composta da Michael Bastholm Dahl alla voce, Michael Stützer e Kraen Meier alle chitarre, Peter Thorslund al basso e Josua Madsen alla batteria.

Queste la track-list e la copertina:

  1. The Devil’s Symphony
  2. By Inheritance
  3. Turn Up The Rage
  4. The Face Of Fear
  5. Bomb Food
  6. The Challenge
  7. In Thrash We Trust
  8. 10.000 Devils
  9. Legions
  10. Khomaniac
  11. Terror Squad

Photocredit: John-son

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *