WILDROADS – No Routine Lovers

WILDROADS – No Routine Lovers

2 Agosto 2019 0 Di Benedetta Kakko

Dopo un’attesa dalla durata di sette anni, i Wildroads tornano sulla scena con un secondo full-Lenght dal titolo ‘No Routine Lovers’. E’ un invito a uscire dalla routine quotidiana che nasce dopo un lungo periodo di maturazione artistica della band e dopo un rinnovo della sezione ritmica. Il risultato è ben udibile fin dalla prima traccia ‘Bad Girls Got The Fire’ che presenta il nuovo sound del combo fiorentino. Sezione ritmica che costruisce bene riff al tempo stesso aggressivi,energici,dinamici come in ‘Rollercoaster’, incisivi e cadenzati come in ‘Rules Of The World’.

Gli assoli, elaborati al punto giusto, completano e legano le molteplici caratteristiche di un sound che spazia tra Hard / Glam / Country / Street / Oriental Rock al fine di ottenere strutture d’impatto anche grazie ai cambi di tempo melodici o granitici come in ‘Lords Of Babylon’ e ‘Love Song’, quest’ultima, particolarmente piena di brìo. Sperimentazione interessante è quella cercata nel brano ‘Way To God’ che offre una misticità orientaleggiante come anche quella in ‘The Night Belongs To The Wild’ che tende al Country classico.

Le linee vocali si dimostrano versatili nell’affrontare i temi proposti dal songwriting (ne parlammo con la band nell’intervista esclusiva) spaziando tra acutezza, sensualità e calore senza mai perdere quell’energia caratterizzante lo stile della band.

Questo ‘No Routine Lovers’ è un buon album da viaggio, ma soprattutto da palco in sede live perché è sicuramente un nuovo punto di partenza per i nostrani Wildroads.

A cura di Benedetta K.

  • Band: Wildroads
  • Titolo: No Routine Lovers
  • Anno: 2019
  • Genere: Hard Rock
  • Etichetta: Volcano Promotion
  • Nazione: Italia

Track-list:

  1. Bad Girls Got The Fire
  2. Rollercoaster
  3. Rules Of The World
  4. Bring You To The Stars
  5. Lords Of Babylon
  6. Mindfucked
  7. Way To God
  8. Mr. Grey
  9. Love Song
  10. The Night Belongs To The Wild