THE WHITE BUFFALO: l’unica data italiana slitta al 2022

THE WHITE BUFFALO: l’unica data italiana slitta al 2022

Posticipata all’anno nuovo la data unica italiana di The White Buffalo, per l’emergenza sanitaria che stiamo attraversando. L’artista sarà dal vivo lunedì 2 maggio 2022 all’Alcatraz di Milano, in compagnia di L.A. Edwards come special guest. I biglietti già acquistati in prevendita rimangono validi per la nuova data, nuovi ticket sono già disponibili sui circuiti ufficiali Ticketone e Mailticket.

Della mezza dozzina di album pubblicati fino ad ora sotto lo pseudonimo di The White Buffalo, il nuovo lavoro On The Widow’s Walk, uscito il 17 aprile 2020 su Snakefarm Records / distribuzione Universal, rappresenta una collezione di esperienze oscure prodotte da Shooter Jennings – vincitore di 2 Grammy Awards, presente anche al piano e alle tastiere -, ed è particolarmente collaborativo e organico, il più robusto dal punto di vista sonoro.

In questo periodo The White Buffalo non é però rimasto fermo: son stati ben 3 infatti gli streaming show tenuti al Belly Up di Solana Beach (California) in cui ha suonato l’inedito Guiding Light e, nel corso delSongs Of Anarchy show, anche il brano Fantasy utilizzato come bonus track per il mercato UK.

L’artista originario dell’Oregon è sempre riuscito intenzionalmente ad aggirare i generi, toccando diversi stili – dall’Americana, al punk, dal folk meditabondo al rock ‘n’ roll più scatenato – mantenendo uno stile forte e distintivo. I suoi testi e la sua spontanea abilità oratoria sono il cuore pulsante della sua musica, e donano ai brani – essenzialmente brevi film – un aspetto cinematografico e artigianale, proprio come nell’ultimo album.

On The Widow’s Walk è la dichiarazione coinvolgente e senza trucchi di un artista la cui attività musicale lo ha visto crescere a dismisura, suonando per milioni di fan in tutto il mondo, raggiungendo 200 milioni di stream e guadagnandosi la presenza nella Top 10 della TV /Film Chart per il 2019.

Da citare i piazzamenti in serie TV comeThe Punisher e l’acclamato Sons Of Anarchy, per il quale ha ricevuto una nomination agli Emmy del 2015, così come in un grande numero di video games e film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: