The Guestz: fuori l’album ‘Hopeless Case of Perseverance’, ascolta due brani in streaming!

Gli hard rockers The Guestz, storica band romana attiva dal 2006, annunciano l’uscita del nuovo album ‘Hopeless Case of Perseverance’, registrato e mixato da Danilo Silvestri (produttore dei Giuda).

<<In Italia, e in particolare a Roma, ci sono talmente tante band che fanno alternative rock che probabilmente neanche sanno più a cosa sono alternative>> – spiega il bassista Rob N. Röll<<per fortuna ci siamo noi a ricordarglielo: il classic hard rock che ha fatto furore negli anni ’70 e ’80 non è affatto morto, e tutti quelli che si lamentano che non ci sono più le band di una volta dovrebbero darci una chance!>>.

I The Guestz sfornano un disco tra Ac/Dc, Airbourne e The Cult, pieno di canzoni energiche e chitarre croccanti, ma sempre con un occhio di riguardo per la melodia e il ritornello di facile presa. ‘Hopeless Case Of Perseverance’ è una collezione di brani legati dal tema della perseveranza, dell’andare avanti nonostante tutte le difficoltà e la mancanza di un qualsivoglia tornaconto: riflette dunque alla perfezione lo spirito da band underground che si ostina a suonare un genere che molti ritengono vecchio e superato ma che ha ancora il potere di far battere il piede.

L’album è stato già pubblicato in formato digitale il 20 Ottobre e da oggi anche in formato fisico. La versione cd digipack, acquistabile ai concerti e sul sito della band, contiene una bonus track: una cover dei Rhino Bucket che da anni è fissa nella set list della band.

Il primo singolo estratto, ‘Acid Easy’, è un tributo agli Ac/Dc: il testo della canzone è composto interamente da titoli di brani della band di Angus Young e soci. Inoltre è stato rilasciato anche il lyric video di ‘When The Fat Hits The Fire’; entrambi li trovate dai players sottostanti.

I The Guestz sono Mimmo God alla voce, Jonna alla chitarra, Rob N. Röll al basso e Armando Mefisto alla batteria.

Nell’immagine di seguito la copertina del disco:

About Francesco P. Russo 11567 Articles
Fondatore di Suoni Distorti Magazine e principale creatore di contenuti del sito. Ex caporedattore di Italia Di Metallo, ha collaborato anche con altre realtà in ambito Metal / Rock, nell'organizzazione di eventi ed è anche speaker su Metal Maximum Radio. Il suo motto: "Preferisco starvi sul cazzo che leccarvi il culo!"