Sultan Bathery: è uscito il debut album!

Comparati ai mostri sacri del genere, come Black Lips e Acid Baby Jesus, il trio vicentino esordiscono sulla lunga distanza con l’omonimo album i Sultan Bathery.
Dopo 2 singoli e uno split in formato cassetta, l’americana Slovenly Recordings pubblica, in formato vinile e digitale, questo furioso mix di garage-lofi, suoni riverberati e atmosfere ispirate al grande Ennio Morricone.

SULTAN BATHERY -Self-Titled- LP - cover

La tracklist di ‘Sultan Bathery’:

  1. Satellite
  2. Mirror
  3. Purple Moon
  4. Flowers Of Evil
  5. Dead Leaves
  6. Spring Of Youth
  7. Talk With You
  8. On e Run
  9. Good To Me
  10. Where e Lights Are
  11. Nightmare One
  12. So Blue

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: