Stryper: dopo il prossimo tour la band si fermerà!

26 Settembre 2016 0 Di Francesco P. Russo

I christian metallers Stryper intraprenderanno, dal prossimo 29 Settembre, un tour in occasione del 30° anniversario di ‘To Hell With The Devil’, uno dei loro più celebri album – di cui ancora non sono state annunciate le tappe europee.

Alla fine di questo la band fermerà il proprio cammino per permettere una pausa di riflessione ad ognuno dei suoi membri, con l’intento di risolvere alcuni impegni personali. Così è stato annunciato dagli Stryper tramite un comunicato che vi riportiamo di seguito:

<<Come molti si voi sanno, stiamo preparando un tour per celebrare il trentesimo anniversario di ‘To Hell With The Devil’. Anche se siamo molto contenti a proposito di questo tour, la nostra band e il nostro ministero è posta di fronte a un bivio per una serie di ragioni, compresi alcuni problemi personali che riguardano il nostro bassista, Tim Gaines, che hanno compromesso l’unità della band.

Di conseguenza, concluso questo tour, abbiamo deciso di separarci per permettere a ciascun membro del gruppo di riflettere e pregare riguardo alla direzione da prendere per il futuro. Riteniamo che la cosa giusta da fare sia essere sinceri con tutti voi, in modo che possiamo andare avanti con integrità e mettere a tacere tutti le altre voci false. Crediamo anche che dobbiamo rendere giustizia ai nostri fans andando avanti con questo tour.

Il nome Stryper è molto importante per noi, e quello che rappresenta lo è ancora di più. Prendiamo con molta serietà quello che facciamo come band e come ministero e crediamo che sia nostro dovere considerare questa separazione come basata sulla nostra fede, in modo da poter andare avanti nel modo giusto. Apprezziamo i vostri pensieri e le vostre preghiere.

Dio vi benedica tutti!>>

stryper-band-2015-suoni-distorti-magazine-ita